Misteri

ALIENI: I Dropas o Dzopa. a cura di Lucio Tarzariol

Alien races: https://www.youtube.com/channel/UCSaZQZpz82vvtTOLsVpMXYA

10.000/12.000 a. C.: Nelle montagne di Baian-Kara-Ula, in alcune strane grotte in Himalaya, tra il 1937-1938 tra i sentieri sul confine che dividono Cina e Tibet, venne scoperta una serie di sepolture con piccole creature dove vennero rinvenute le note Pietre dei Dropa che alcuni credono essere la prova di un antico atterraggio alieno. Non c’erano lapidi, ma centinaia di dischi con fori al centro e scanalature a spirale fuori dai fori. Il Dott. Tsum Um, dell’Università di Pechino, ha concluso che le scanalature contenevano geroglifici che raccontano la storia di una razza, i Dropas, giunti dal cielo, da un pianeta del sistema di Sirio, con una nave spaziale che si è schiantata sulla terra. I Dropas tentarono di fare amicizia con le tribù locali, ma sono stati invece uccisi dagli umani primitivi per il loro aspetto disumano. Del loro transito sarebbero rimaste questi originali artefatti, le Pietre di Dropa. ( I dischi vennero scoperti nel 1938 da Chi Pu Tei, professore di archeologia presso l’Università di Pechino, e i suoi studenti). Furono trovati 716 dischi di litio di granito, con un’alta concentrazione di cobalto e di altri metalli, datati 10.000 a.C., nei quali sono incisi dei simboli lungo una spirale che racconterebbero la storia di un popolo a noi ignoto e loro artefice. Assieme ai dischi furono trovate 716 tombe e degli strani piccoli scheletri con una testa sproporzionata. L’archeologo Karil Robin Evans che recatosi nel sito, intervistò il capo della tribù locale dei Dzopa, si senti riferire che il loro pianeta natale era Sirio, da dove sarebbero venuti 20.000 anni prima gli alieni loro progenitori e che nel 1014 a.C. un’altra spedizione degli stessi rimase bloccata nel nostro pianeta, dopo che alcune astronavi precipitarono. La cosa strana è che i Dzopa erano alti circa 1.30 m., non erano né cinesi, né tibetani e gli esperti non riuscivano ad accertarne il loro ceppo etnico. Nelle leggende locali si tramandava la tradizione che narrava di uomini bassi, con teste nodose, senza capelli e di colorito giallo, che erano discesi dalle nubi molto tempo prima. Un disco simile ai dischi sopra citati fu trovato anche a Festo a Creta e fatto risalire a 2.000 a.C.

Più di recente a questi esseri gli si possono associare gli abitanti di Logu Kata gli, gli alieni buddisti associati  alla recente profezia sulla terza Guerra Mondiale diffusa dai seguaci dell’UFO Khao Kala Thailandese. Gli appartenenti a questo gruppo spesso affermano di vedere le astronavi argentee che appaiono decorate con luci colorate o assomigliano ai vecchi UFO a cupola, circolari, visti nei film degli anni ’50.

Sarebbero due le razze di alieni contattate da questo gruppo; due razze che a quanto pare, collaborano assieme, una appartiene a un gruppo di alieni provenienti da Plutone, l’altra razza è rappresentata da un altro gruppo di alieni provenienti da un pianeta chiamato “Loku” o Logu Kata Paka Tigong, locato in un posto imprecisato della Via Lattea. I plutoniani non hanno un corpo fisico e sono composti di energia, ma a loro volere pare possano anche apparire in forma fisica.

Il leader alieno di Plutone nei comunicati presumibilmente incanalati attraverso Wassana tra il 1998 e il 1999, avrebbe rivelato: “Ho vissuto 10.000 anni”, e alla domanda “Quanto tempo ci vuole per viaggiare da Plutone a qui? avrebbe risposto: “Viaggio attraverso le dimensioni. È fisica avanzata. Viaggio con la mente”.

Gli abitanti di Logu Kata hanno, invece, un corpo fisico e possiedono tecnologie molto avanzate.

Questi alieni sono apparentemente umanoidi, snelli, piccoli e argentei.

Le illustrazioni li raffigurano in piedi su due gambe con due braccia e una testa calva bulbosa, con una faccia appuntita sormontata da una singola antenna. Enormi, lucidi occhi neri a mandorla guardano sopra un naso sottile e una bocca in miniatura. Sembrano proprio i classici alieni che l’ufologia racconta.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOU TUBE! Per conoscere molte delle razze aliene che visitano il nostro pianeta.

Ogni giovedì sera alle ore 20.30 sul nostro canale YuoTube:

https://www.youtube.com/channel/UCSaZQZpz82vvtTOLsVpMXYA

 

Scarica gratis la nostra App da Googe Play Store

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Il nostro sito Web fruisce i contenuti gratuitamente grazie alle pubblicità che aiutano a sostenere i costi . Considera di supportarci disabilitando il blocco degli annunci.