Ufo Alieni

Alieni: I Fomalhautans

a cura di Lucio Tarzariol

Alien races: https://www.youtube.com/channel/UCSaZQZpz82vvtTOLsVpMXYA

Alcune fonti sostengono che i Fomalhautans siano parte della Confederazione di Fomalhaut e sono recentemente entrati a far parte della Federazione Galattica.

Le fonti ci fanno sapere che questi alieni provengono dalla stella più brillante nella Costellazione dei Pesci Austrinus (il pesce Sud) che dista dalla Terra: Circa 23 Anni Luce.

Due sono i gruppi, il primo è un gruppo di umani ribelli proveniente dalle Pleiadi che colonizzarono per primo Fomalhaut circa 250.000 anni fa, e che si trovano ora nel terzo e quarto pianeta di quel sistema. Il secondo è un piccolo gruppo Dinoide-Reptoide proveniente da Bellatrix in Orione, che colonizzò il secondo pianeta circa 200.000 anni fa. Le due parti crearono questa Confederazione dopo una serie di guerre molto distruttive che terminarono circa 20.000 anni fa.

Sopra ricostruzioni artistiche di Lucio Tarzariol

La prima varietà di umani di Fomalhaut somiglia molto al cosiddetto tipo “nordico” E.T. ed è normalmente biondo con occhi blu, nocciola o grigio acciaio. Gli uomini sono muscolosi alti circa 1.85. Le donne sono molto fiorenti e alte da 1.68 a 1.83 metri. Il secondo tipo è di colore scuro e molto abbronzato, con capelli scuri, con occhi grigi o neri, con altezza simile alla prima. I Dinoidi-Reptoidi sono un ibrido dell’originale forma degli antenati di Bellatrix in Orione. Molto squamoso e ossuto. La parte superiore della testa è circondata da una grande cresta ossea. Grandi occhi rossi o gialli (ricordano quelli dei rettili terrestri), posti all’indietro, naso molto piccolo. Bocca con labbra sottili rosa, grande da un lato all’altro della testa. Non hanno orecchie, ma solo una traccia circolare di esse appena dietro gli occhi. La pelle è incrostata come i coccodrilli, di colore verde, giallo, marrone o rosso. Piccola cresta ossea va dal fondo schiena collegata fino ad una cresta più grande sulla cima della testa. Sono bipedi. Mani sottili hanno sei lunghe dita con artigli, coda molto piccola, spessa come i coccodrilli, che si estende sono fino ai piedi, quella del maschio è più corta di quella della femmina. L’altezza dei maschi va da 2.44 a 3 metri, quella delle femmine da 2.6 a 3.12 metri). Questi esseri sono noti per la loro abilità in tutti i rami scientifici. Per la maggior parte sono membri del personale della Squadra Scientifica Principale e di Esplorazione mandata su Andromeda (a circa 2 milioni di Anni Luce dalla nostra galassia).

Dormono da 2 a 6 ore giornaliere e il loro linguaggio è lirico e un po’ gutturale per gli umanoidi, mentre il linguaggio dei Dinoidi-Reptoidi è molto più gutturale.

Le navi esploratrici umanoidi sono ovali, come gocce d’acqua che cadono. Grandi da 18 a 26 metri di diametro. Le Navi Madre sembrano enormi sigari multistrato e sono grandi da 3.2 a 1920 chilometri. Le navi esploratrici dei Dinoidi-Reptoidi hanno la forma di scarabeo, di circa 30 metri. Le Navi Madre hanno forma di Ameba e sono di grandezza da 13 a 1400 chilometri.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOU TUBE! Per conoscere molte delle razze aliene che visitano il nostro pianeta.

Ogni giovedì sera alle ore 20.30 sul nostro canale YuoTube:

https://www.youtube.com/channel/UCSaZQZpz82vvtTOLsVpMXYA

Scarica gratis la nostra App da Googe Play Store

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Il nostro sito Web fruisce i contenuti gratuitamente grazie alle pubblicità che aiutano a sostenere i costi . Considera di supportarci disabilitando il blocco degli annunci.