Ufologi

Alieni: I Mintakans

a cura di Lucio Tarzariol

Alien races: https://www.youtube.com/channel/UCSaZQZpz82vvtTOLsVpMXYA

I Mintakans fanno parte della Nazione-Stellare di Mintaka (in passato, membro della Lega di Orione). Furono accettati nella Federazione Galattica pochi anni fa.

Provengono da una delle tre luminose Stelle della famosa Cintura di Orione (le altre due sono AlNitak e AlNilam). Distano dalla Terra: circa 233 Anni Luce dalla Terra.

Principalmente questi esseri sono specie Anfibie, ma ci vivono anche alcuni ibridi Reptoidi e Dinoidi. I Mintakans assomigliano alle rane e ai rospi della Terra. Ci sono comunque alcune grandi differenze. Soprattutto sono bipedi. La loro pelle, liscia e senza peli, è famosa per i suoi colori iridescenti, che vanno dal rosso brillante, arancione e verde, al giallo e marrone. Diversamente dagli anfibi terrestri, gli occhi non sono così rigonfi, ma sono abbastanza grandi, incartati in un colore rosso luminoso, arancione o verde-giallo. Il naso consiste in due piccole fenditure su labbra molto sottili. La bocca, quando è aperta, è molto grande e simile alla rana. Le orecchie sono due piccoli cerchi ai lati della testa. La testa è grande è apparentemente sproporzionata al resto del corpo, mentre il collo sembra essere inesistente. Il corpo, le braccia e le gambe sono molto muscolose. Le dita sono quattro, pollici e dita lunghe, sottili, palmate, hanno piccoli artigli. I maschi, leggermente più piccoli delle femmine, sono alti da 2.13 a 2.44 metri, mentre le femmine, leggermente più grandi, da 2.29 a 2.59 metri. I Mintakans si notano anche per una serie di tre piccoli, sottili solchi che vanno dal basso della schiena fino alla cima della testa.

Questi alieni hanno grandi abilità nella psicologia, così come in tutti i metodi di manipolazione mentale. Hanno un grande bagaglio di conoscienza scientifica e di saggezza interiore che risale a più di 15 milioni di anni.

Dormono 4-6 ore al giorno, e il loro linguaggio produce suoni molto tonali e anche molto profondi e gutturali.

Le loro navi sono quasi a forma di fungo: ricordano le grandi astronavi della fine del film “Incontri Ravvicinati”. Variano in grandezza da 15.2 a 46 metri di diametro. Le Navi Madre sono molto grandi, da 160 a 1600 chilometri. La più grande è auto-sufficiente ed è normalmente usata solo nello spazio profondo.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOU TUBE! Per conoscere molte delle razze aliene che visitano il nostro pianeta.

Ogni giovedì sera alle ore 20.30 sul nostro canale YuoTube:

https://www.youtube.com/channel/UCSaZQZpz82vvtTOLsVpMXYA

Scarica gratis la nostra App da Googe Play Store

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Il nostro sito Web fruisce i contenuti gratuitamente grazie alle pubblicità che aiutano a sostenere i costi . Considera di supportarci disabilitando il blocco degli annunci.