Ufo Alieni

Alieni: video governativo del Pentagono mostra un UFO velocissimo

Dall’inizio dell’anno sono tante le notizie che sono balzate agli onori della cronaca e che riguardano bizzarri avvistamenti di UFO a cui non si riesce a dare una spiegazione razionale, come è accaduto per l’UFO che si è schiantato in Russia e che ancora oggi non è chiaro se sia un meteorite o un velivolo alieno.
Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha reso pubbliche delle riprese incredibili effettuate da un pilota di un caccia che ha incontrato una flotta di UFO che volavano contro raffiche di vento a 200 Km. orari.
https://youtu.be/gDh07ZOLoQ0

Gli alieni sono già tra di noi?

Non è la prima volta che il Governo americano ha esaminato le riprese fatte dai militari in volo per capire che cosa fossero questi bizzarri UFO.
Infatti stavolta anche il Pentagono ha confermato che il Ministero della Difesa degli Stati Uniti avrebbe finanziato un programma segreto di 16,5 milioni di sterline per indagare sull’esistenza degli #alieni sul nostro pianeta. Questa notizia finalmente ha rivelato a che cosa servisse il programma di Identificazione delle minacce aerospaziali avanzate. Secondo un rapporto del New York Times, questo serviva a studiare i rapporti sugli UFO avvistati tra il 2007 e il 2012.
Nonostante il Pentagono affermi che proprio nel 2012 questo si sia concluso, i teorici della cospirazione sono fermamente convinti che il programma continui sotto un nome segreto. I cospirazionisti sono sicuri che il Governo degli Stati Uniti abbia anche costruito un velivolo molto particolare che la tecnologia umana non è ancora in grado di costruire. Solo pochi funzionari selezionati erano a conoscenza di questo programma top secret e anche molti degli alti ufficiali militari non erano stati informati.
Queste indagini sono state condotte da Luis Elizondo, un funzionario dell’inteligence militare del Pentagono.

Loading...

Un programma top secret

Fu Harry Reid, un democratico del Nevada e all’epoca leader della maggioranza al Senato, a chiedere il finanziamento del programma. La maggior parte dei fondi è andata ad una società di ricerca aerospaziale, gestita dal miliardario Robert Bigelow, che ha costruito una sede per archiviare tutti i documenti. Questi rapporti si basano su avvistamenti di velivoli non identificati, che si muovono a velocità molto elevate senza segni visibili di propulsione, come quelli avvistati dal pilota che andavano contro le raffiche di vento di 120 Km. orari. Ci sono poi molte dichiarazioni di persone che avevano sperimentato gli incontri con questo tipo di oggetti. Molti politici sono convinti che gli alieni siano già arrivati sulla Terra e che i governi di tutto il mondo ne siano a conoscenza.
Ne è convinto anche un ex Ministro della Difesa canadese, che ha affermato come durante la Guerra Fredda siamo stati visitati da ben quattro specie di extraterrestri. [VIDEO] Anche se si dichiara che il programma è stato chiuso, Reid ha affermato che sono state fatte straordinarie scoperte, ma che queste non dovevano essere divulgate poiché richiedevano un “accesso speciale limitato” e che “ciò che era considerato fantascienza era ormai un fatto scientifico”.
Come sempre sta a voi scegliere in cosa credere.

Comment here

24 Shares
x