Ufo Alieni

Alieno Grigio ucciso in una base USAF ( U.S. Air Force)

I testimoni sostengono che un Alieno Grigio sarebbe stato ucciso nella base US Air Force nel New Jersey

Alieno Grigio ucciso in una base USAF ( U.S. Air Force)

Da quando i cacciatori di Ufo sono venuti a conoscenza di questa storia, hanno cercato tutte le informazioni possibili.

Ecco come sarebbe avvenuta la vicenda.

Nelle prime ore del 18 Gennai 1978, dopo una notte di intensa attività UFO sopra la McGuire Air Force, un Alieno Grigio ci avrebbe lasciato le penne.

Molti dettagli del caso sono stati rilasciati dal Maggiore George A. Filer III, a quel tempo, ufficiale della intelligence Air Force.

Secondo la sua testimonianza, un piccolo Alieno Grigio è stato colpito da un militare dopo essere sceso del suo veicolo spaziale.

In realtà, George Filer non è un vero testimone oculare, ma è stato informato dei fatti dal Capo del comando alla base.

Era stato molto chiaronel specificare che un  Alieno Grigio e stato ucciso a Fort Dix, e che lui era scappato dopo essere stato ferito, Filer ha dichiarato al ricercatore UFO Dr. Steven Greer.

Alieno Grigio ucciso in una base USAF ( U.S. Air Force)

Georg sarebbe arrivato appena in tempo per vedere il corpo dell’alieno steso a terra. La polizia militare era già sul posto a guardia dell’alieno accovacciato in posizione fetale.

Un altro testimone di questo evento era il Sgt. Jeff Morse, uno degli ufficiali che hanno cintato il corpo per mantenere chiunque distante per l’arrivo degli specialisti.. E ‘molto probabile che’ Morse ‘ fosse uno pseudonimo destinato a mantenere il segreto sulla reale identità del testimone.

Morse ha detto agli investigatori di UFO che gli “specialisti” consisteva in una squadra di ufficiali militari che indossano caschi blu e che il loro primo ordine del giorno fosse stato quello di ordinare a tutti di fare qualche passo indietro, in maniera da non vedere dettagli.

Ma riuscì a vedere l’indispensabile per poter confermare la descrizione di Filer dell’essere alieno. Si ricorda vividamente “la pelle del corpo bagnata, lucida e simile ad quella di un serpente.”

Alieno Grigio ucciso in una base USAF ( U.S. Air Force)

L’ENTITÀ ERA DI CIRCA QUATTRO PIEDI DI ALTEZZA CON UNA GRANDE TESTA, IL TORSO MAGRO, LE BRACCIA  E LE GAMBE SOTTILI, E IN GENERALE, DELLA COLORAZIONE GRIGIO/MARRONE.

Gli specialisti hanno continuato a bagnare il corpo con un liquido che contenevano in un serbatoio portatile, probabilmente nel tentativo di preservarlo. È stato quindi posto su una piattaforma di legno e un intelaiatura, sempre di legno, è stata costruita attorno all’alieno.

Alieno Grigio ucciso in una base USAF ( U.S. Air Force)

Nessuna persona disposta a parlare sa dove è stato portato l’alieno grigio, ma alcuni ricercatori sospettano che sia stato portato al Wright-Patterson AFB a Dayton, Ohio, lo stesso luogo che ospitava i corpi alieni recuperati dal UFO Crash a Roswell, Nuovo Messico.

Per loro stessa ammissione, Morse e Flier sono stati portati a Wright-Patterson e sottoposti a severi interrogatori. Anche se sono stati interrogati separatamente, hanno avuto la medesima sensazione: “meglio tacere o il gioco è fatto!

MI HANNO RICORDATO IL MIO DOVERE DI TENERE LA BOCCA CHIUSA … HO FIRMATO UN MODULO CHE SI SUPPONE MI ABBIA VINCOLATO PER LA VITA “- SGT. MORSE

Una domanda legittima potrebbe essere: Cosa aveva innescato quell’intensa attività UFO sopra McGuire? E perche l’alieno era fuori dalla sua astronave? La testimonianza di Filer risponde alla prima domanda:

ERA UN’OPERAZIONE MOLTO PERICOLOSA. CI SONO ATTIVITÀ NUCLEARI SULLA BASE – E’ STATA USATA PER TRASPORTARE ARMI NUCLEARI AVANTI E INDIETRO PER L’EUROPA .

Per quanto riguarda la seconda domanda George sospetta che un ufo sia stato abbattuto o si sia schiantato mentre si dirigeva verso la basa. con Ufo inutilizzabile l’alieno sarebbe sceso dal suo veicolo.

Di recente questo evento sta raccogliendo molto interesse, ma suppongo che non si riusciranno a trovare nuovi dettagli.

voi cosa ne pensate?

Via
UfoHolic
Source
UfoHolic
Tags

Nuovo Universo

Appassionato di spazio, alieni e misteri, ho deciso di creare questo Web/Blog sperando che possa dilettarvi nella lettura.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker