Più di un secolo fa, una società segreta ha scoperto una grotta nascosta in profondità sotto la superficie terrestre. All’interno della grotta sono stati ritrovati diversi antichi giganti, in vita, ma in uno stato di animazione sospesa.


ANTICHI GIGANTI IN ANIMAZIONE SOSPESA

 

Corey Goode
Corey Goode

Corey Goode sostiene di aver trascorso 20 anni tra i vari programmi e operazioni segrete del governo. Durante questo periodo, ha assistito ha una moltitudine di eventi estremamente bizzarri e visitato posti di cui non si conosce nemmeno l’esistenza. Uno dei più interessanti era una camera sotterranea dove alcuni antichi giganti venivano tenuti in animazione sospesa, da tempi immemorabili.

Secondo Goode, la camera è stato costruito da una antica civiltà, e i giganti letargo fosse sono gli ultimi della loro specie.

Molti di questi giganti sono stati tenuti all’interno di baccelli di cristallo, in uno stato simile alla morte. Ma non erano morti.

Antichi Giganti
Antichi Giganti in animazione sospesa-Corey Good

Al momento della sua scomparsa, questa civiltà possedeva capacità tecnologiche che superano di gran lunga la nostra. Le camere di stasi sono un testamento al loro progresso, per come hanno impiegato la tecnologia con il cristallo che presumibilmente alterato il flusso del tempo. Trentamila anni potrebbero passare, ma per l’occupante della capsula di cristallo, sembrerebbero solo come trenta minuti.

La tecnologia per creare e mantenere delle bolle tempo è qualcosa che gli esseri umani aspirano da molto tempo, ma secondo Goode è una tecnologia presente sulla Terra da migliaia di anni. Questa tecnologia antica è così tanto al di là delle nostre conoscenze, che tutt’oggi stanno ancora studiando per capire come funziona e su cosa si basa. È la tecnologia multi-dimensionale.

antichi giganti
Antichi Giganti in animazione sospesa-Corey Good

La caverna sotterranea non era un segreto per il governo ombra, per il quale Goode afferma di aver lavorato. In realtà, si sarebbero scoperte casualmente all’inizio del 19 ° secolo.

il Mistero va più in profondità quando Goode dichiara che gli antichi giganti sembravano più grandi di quanto le camere di stasi.

I giganti erano in una posizione leggermente ricurva, il sarcofago di cristallo non sembrava progettato per la loro altezza. a vederli cosi sembra che abbiano solo aprofittato di una tecnologia altrui e non progettata per loro.

Nessuno sa ancora chi sono, una antica civiltà terrestre o una civiltà extraterrestre, ma per Goode esistono grotte con camere di stasi sparse per tutto il Mondo. Bisogna solo scoprirle…..

Questa tecnologia è disseminata sotto la superficie terrestre. Esistono un sacco di questi luoghi in cui si trovano questi esseri stasi, in alcune grotte le camere potrebbero non essere più funzionanti, e i Titani o anche altre razze a noi sconosciute, potrebbero essere decedute.

Goode avrebbe anche fornito prove visive a sostegno delle sue affermazioni. Il video qui sotto mostra uno degli antichi giganti la cui camera di stasi è stata manomessa portando alla morte il suo occupante.

Le rivelazioni di Corey Goode sono al quanto intriganti, ma sollevano alcune domande, una delle quali è: Possiamo davvero fidarci delle sue parole?

Alcune delle sue informazioni sembrano trovare conferma nei vari ritrovamenti di scheletri giganti sparsi per il mondo. Esistono centinaia di insolite segnalazioni di ritrovamenti di resti Titanici, ma reali prove fisiche non sono mai state presentate.

Ricapitolando, Goode non ha delle reali prove a sostegno delle sue affermazioni. Forse questo cambierà in futuro quando questi antichi giganti si risveglieranno o quando gli antichi costruttori torneranno.