Basi Aliene sulla Terra ? L’UFO di Washington ne confermerebbe l’esistenza

la foto di un turista americano che cattura un misterioso UFO nello Stato di Washington ha alimentato indagini tra i cacciatori di alieni. Non solo gli extraterrestri visitano la Terra, ma hanno anche basi permanenti sul nostro pianeta.

 

Basi Aliene sulla terre ? L'UFO di Washington ne confermerebbe l'esistenza
Basi Aliene sulla Terra ? L’UFO di Washington ne confermerebbe l’esistenza

 

L’immagine mostra ciò che si dice essere “un veicolo spazialo” in bilico su Glacier Peak, una delle montagne più isolate negli Stati Uniti, è stata presentata alla Mutual UFO Network (MUFON), un’organizzazione no-profit che si è specializzata nelle indagini sugli avvistamenti UFO attraverso gli Stati Unit. L’autore della foto, che ha preferito rimanere anonimo, ha detto al Sito Web di UFO Sightings Daily, che l’astronave aliena è stata immortalata dalla sua macchina fotografica alle 3:30 del mattino, il 9 settembre, quando è stato in escursioni sul Glacier Peak Wilderness, a Washington con suo zio.

Nessuno dei due uomini, che erano intenti nella ricerca una vecchia strada per l’estrazione del carbone che attraversa la zona, si è realmente accorto dell’astronave. La scoperta è stata fatta in seguito, quando l’uomo stava esaminando un book fotografico scattato durante il viaggio.

Basi Aliene sulla terre ? L'UFO di Washington ne confermerebbe l'esistenza
Basi Aliene sulla Terra ? L’UFO di Washington ne confermerebbe l’esistenza

Una delle immagini, presumibilmente, mostra una navicella a destra della cima della montagna. Scott C. Waring, appassionato di UFO e blogger, tiene traccia dei presunti incontri con gli alieni.

Secondo Waring, il disco volante “è apparso dal nulla“, oltre le montagne e sembrava contenere due parti separate “che probabilmente si uniscono quando si muove.

Nel suo blog, Waring scrive che la parte superiore del Ghiacciaio di picco potrebbe essere un’entrata una base aliena permanente nel sottosuolo.

La posizione di Glacier Peak sarebbe quasi inaccessibile alla maggior parte degli esseri umani, il che rende il luogo ideale per entrare e uscire senza essere visti da occhi umani.

Secondo la visione di molti ricercatori UFO, molte basi aliene situate all’interno di montagne vulcaniche sono dispersi in tutta la nazione. Questi Avamposti sono utilizzati da visitatori provenienti da altri mondi, dopo lunghi viaggi nello spazio. Uno di queste si crede sia nascosta nella caldera di Yellowstone, un vulcano famoso nel parco nazionale di Yellowstone, nel Wyoming.

caldera di Yellowstone

Nel mese di agosto, le telecamere di sorveglianza del parco hanno avvistato oggetti misteriosi, e Waring ha affermato che sarebbero decollati da sotto la superficie terrestre, accennando ad un impianto alieno segreto nascosto sottoterra. Un’altra presunta struttura sotterranea di cui i teorici della cospirazione hanno a lungo parlato si trova nella riserva Apache Jicarilla, New Mexico, al di fuori della città di Dulce.

La Base di Dulce si trova a stretto contatto con la CIA che gestisce Los Alamos National Laboratory che viene utilizzato per la realizzazione di programmi alieni classificati. I cospiratori credono che sia una struttura condivisa tra umani e alieni che ospita le comunità extraterrestri e gestisce una serie di esperimenti segreti.

Basi Aliene sulla terre ? L'UFO di Washington ne confermerebbe l'esistenza

Al di fuori degli Stati Uniti, i cacciatori di UFO avvistato una presunta base aliena sulla cima della montagna  Kang Tanga, in Himalaya. Hanno dichiarato che l’impianto è stato a lungo coperto dai governi, e che una prova della sua esistenza è dimostrata dal fatto che la posizione presunta della base è in black-out su Google Maps.