Buzz Aldrin, 40 anni più tardi, conferma di aver visto due UFO sulla luna.

Aldrin:

“Ho visto che la luce che si muoveva e non era una delle stelle. Siamo stati abbastanza intelligenti da dire, ‘Houston c’è una luce che ci segue!’ Tecnicamente, è un oggetto volante non identificato “.

In un video caricato su YouTube dal titolo ESCLUSIVO: Buzz Aldrin conferma l’osservazione di UFO sulla Luna”, un ingegnere ed ex astronauta americano che ha servito come pilota del modulo lunare Apollo 11, ha fatto delle dichiarazioni incredibili per quanto riguarda gli UFO.

Questo, tuttavia, non è una sorpresa dal momento che negli ultimi due anni molti ex astronauti, ufficiali militari, ex dipendenti della NASA, e altri hanno rilasciato dichiarazioni sul sui segreti dietro al fenomeno UFO. Neil Armstrong avrebbe detto:

“Sono qui, sono parcheggiati sul lato del cratere, li stiamo guardando!”

Buzz Aldrin, 40 anni più tardi, conferma di aver visto due UFO sulla luna
Buzz Aldrin, 40 anni più tardi, conferma di aver visto due UFO sulla luna

Durante un’intervista sulla missione Apollo 11, l’ex astronauta avrebbe detto che gli occupanti degli UFO messo in chiaro il divieto per gli esseri umani di mettere piede sulla superficie della Luna:

Armstrong:

E ​​’stato incredibile … naturalmente abbiamo sempre saputo che c’era una possibilità …

Una delle migliori dichiarazioni che supportano queste affermazioni proviene da Scott Carpenter, un ufficiale della marina americana e aviatore, pilota collaudatore, ingegnere aeronautico e astronauta:

“In nessun momento, quando gli astronauti erano nello spazio, erano soli; Sono sempre stati sotto osservazione da parte di UFO.

Ci sono extraterrestre nella Via Lattea, ci sono miliardi di altre galassie dove trovare pianeti come la Terra. La probabilità che ci sia vita nello spazio è molto più alta di quello che ci immaginiamo. Non è così inusuale, così speciale, così raro, che la vita esista su altri pianeti e si sia evoluta come la nostra e anche più.

buona visione