Cina, pianificato il primo sbarco sul lato oscuro della luna

Il 2018 porta molte favolose missioni spaziali, ma nulla di simile a ciò che la Cina sta pianificando. Ora, il paese asiatico pianifica il primo sbarco sul lato oscuro della Luna.
La missione è stata chiamata Chang’e 4, e sarà la quarta in Cina ad andare sulla Luna, dopo i lanci di due orbiter nel 2007 e nel 2010, e un rover nel 2013. In precedenza ci sono state altre iniziative di sbarco sul lato più lontano dalla Luna, ad esempio dagli Stati Uniti e dalla Russia, ma nessuno è mai diventato realtà.
Come riportato, la missione consisterà in due fasi: la prima, potrebbe contemplare il lancio, nel giugno di quest’anno, di un satellite a relè situato nell’orbita lunare. Poiché il lato oscuro della luna è inaccessibile alle comunicazioni con la Terra, è necessario un satellite a relè per trasmettere le comunicazioni tra la superficie lunare e il nostro pianeta. Poi, entro la fine dell’anno, la seconda parte prevede l’atterraggio sul lato oscuro della luna.
[zombify_post]

(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti