Contatto Alieno: possibile manomissione della sonda Voyager 2

Contatto Alieno possibile manomissione della sonda Voyager 2
0 111

Contatto Alieno: possibile manomissione della sonda Voyager 2

La sonda spaziale “Voyager 2”, che lasciò la Terra nel 1977,  è l’unica nave spaziale della NASA a passare Urano e Nettuno, improvvisamente ha inviato messaggi di controllo della missione in una lingua sconosciuta.

La Voyager 2 si trovava a circa 15 miliardi di km dalla Terra, quando inviò il messaggio in una lingua sconosciuta.

Secondo l’esperto della NASA Kevin Baines:

“A una distanza di circa 15 miliardi di km dalla Terra, la sonda ha improvvisamente iniziato a inviare dati in una lingua che non avrebbero mai potuto capire.

“Qualcosa o qualcuno ha cambiato il sistema di comunicazione della sonda spaziale Voyager 2.”

Voyager 2 ha anche visitato Giove e Saturno.

Secondo Baines, l’analisi successiva ha rilevato che un componente in un sistema di codice binario è stato modificato da 0 a 1.

Ha aggiunto:

“Durante gli accertamenti a tutti gli altri sistemi di bordo, il team Voyager non ha trovato alcun difetto. È stato modificato solo un sistema.”

Con una dichiarazione del genere si afferma o si lascia intendere che una modifica cosi mirata era frutto di una manomissione.

Secondo fonti vicine all’ente spaziale, la Nasa ha indagato sulla possibilità che qualcuno avesse violato la sonda.

Iscriviti alla nostra Newsletter
Iscriviti qui per ricevere le ultime notizie e aggiornamenti direttamente nella tua casella di posta.
È possibile disdire in qualsiasi momento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.