Disponibili 30.000 rapporti sugli UFO

0 272

Oltre 30.000 rapporti sugli UFO ora disponibili presso l’università canadese

La verità sugli UFO è là fuori  e ora gli appassionati e i ricercatori avranno la possibilità di sfogliare un’enorme quantità di documenti.

Chris Rutkowski, scrittore scientifico e ufologo canadese, ha appena donato la sua raccolta di oltre 20.000 rapporti sugli UFO archiviati negli ultimi tre decenni, oltre a altri 10.000 documenti relativi agli UFO del governo canadese. Questo è quanto ha annunciato l’Università di Manitoba in una nota.

Alcuni di questi documenti riguardano il cosiddetto incidente del Falcon Lake, a Manitoba, che Rutkowski ritiene sia uno dei casi UFO meglio documentati nella storia canadese.

“Batte anche Roswell [il presunto disco volante avvistato sul New Mexico nel 1947] perché gli Stati Uniti continuano a non riconoscere che è successo qualcosa a Roswell”, ha detto al CBC.

Secondo Live Science, l’incidente del Falcon Lake ha ritenuto i funzionari strani e difficili da spiegare.

Secondo quanto riferito, avvenne il 20 maggio 1967, quando il meccanico industriale Stefan Michalak stava cercando un deserto di quarzo e argento e fu sorpreso da un branco di oche che sembrava agitato da qualcosa nelle vicinanze.

Michalak alzò lo sguardo e vide due oggetti a forma di sigaro sospesi a circa 150 piedi di distanza; uno scese e atterrò, mentre l’altro volò via. Quindi abbozzò quello che era atterrato e decise di avvicinarsi circa 30 minuti dopo, notando l’odore di zolfo mentre si avvicinava.

Il piattino era così caldo che gli bruciava i guanti quando lo toccava, la storia continua.

Quando l’oggetto ruotava e si allontanava, il busto di Michalak veniva spruzzato con gas caldo, lasciandolo con ustioni di primo grado sullo stomaco. Ha sofferto di mal di testa, diarrea e blackout per diverse settimane dopo.

Anni dopo, è stato trovato un pezzo di metallo dal presunto sito di atterraggio e i test hanno dimostrato che era altamente radioattivo.

L’università canadese ha avviato uno sforzo di crowdfunding per digitalizzare la massa di documenti.

Collabora

Ciao, cerchiamo validi ed affidabili collaboratori, per espandere l’attività di informazione, se ritieni di avere voglia, capacità e un po’ di tempo da dedicare a questo scopo, ti stiamo aspettando.

Candidati

Leave A Reply

Your email address will not be published.

FacebookSeguici sui social

Segui tutte le nostre News sulla nostra pagina Facebook 

Like