Esercito ucraino lancia missili vicino al confine con la Crimea

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Esercito ucraino lancia missili vicino al confine con la Crimea

Le forze aeree dell’esercito ucraino hanno condotto esercitazioni di tiro lanciando missili anti-aerei nei pressi del confine con la Crimea. Lo segnala oggi l’ufficio stampa delle forze armate ucraine con un post sulla sua pagina Facebook.

“Come parte dei test, gli uomini delle truppe missilistiche antiaeree elaborano lanci di missili contro bersagli aerei e droni”, — si legge nel comunicato.

I militati ucraini hanno sottolineato che “gli spari avvengono esclusivamente nello spazio aereo ucraino e in alto mare con la stretta osservanza di tutte le norme del diritto internazionale.”

Lo scorso gennaio il ministro della Difesa ucraino Stepan Poltorak aveva dichiarato che Kiev avrebbe effettuato esercitazioni di tiro con missili presso la Crimea nel caso lo ritenesse opportuno.

Le precedenti esercitazioni all’inizio dello scorso dicembre erano state definite dal capo del dicastero militare ucraino “molto positive”.
Alla fine del novembre 2016 l’Ucraina aveva annunciato esercitazioni missilistiche nel Mar Nero ad ovest della Crimea. Nell’occasione la Russia aveva protestato.
Fonte

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti sta piacendo questo articolo? Per favore condividilo

close-link