Gli alieni non solo esistono, ma stanno vivendo in mezzo a noi

Se si considera la vastità Dell’Universo, e il gran numero di galassie, sistemi planetari e mondi in esso contenuti, e estremamente difficile pensare che la Terra sia l’unico pianeta ad ospitare la vita.

Questa, è la presa di posizione di tutti coloro che credono agli alieni e alla vita extraterrestre. Dichiarare di credere alla vita extraterrestre, mai realmente documentata, per coloro che lavorano nel settore spaziale può essere molto rischioso.

Rober Bigelow, CEO e partner NASA, crede negli alieni.

Bigelow, la cui società ha fornito L’habitat gonfiabile, attualmente equipaggiata sulla Stazione Spaziale Internazionale, a da poco fatto delle serie affermazioni durante l’intervista a 60 Minutes.

Lara Logan: Lei crede negli alieni?

Robert Bigelow: Sono assolutamente convinto della loro esistenza.

Lara Logan: Lei crede anche che gli UFO sono venuti sulla Terra?

Robert Bigelow: La Terra viene visitata, e io ho speso milioni, milioni e milioni, probabilmente ho speso più io di chiunque altro alla ricerca di questi fenomeni.

Lara Logan: Non’è rischioso per lei dichiarare pubblicamente queste verità?

Robert Bigelow: Non mi frega niente, non mi interessa.

Bigelow ammette di aver avuto dei contatti ravvicinati, e che i suoi nonni, molti anni fa, Hanno visto un UFO. La sua convinzione nell’esistenza aliena è cosi forte, che ha fatto installare un’enorme testa aliena nella sede della sua azienda.

Bigelow, non solo è convinto che nell’universo esista vita intelligente extraterrestre, ma crede fermamente che gli alieni vivono già tra di noi.

Lara Logan: secondo lei nei futuri viaggi spaziali incontreremo forme di vita intelligente?

Robert Bigelow: Non hai bisogno di viaggiare nello spazio.

Lara Logan: La possiamo trovare qui?Sulla Terra? dove esattamente?

Robert Bigelow: Prorio sotto il naso di tutti?

Quindi se riuscite a trovare degli alieni avvisate Bigelow, vedrete che non sara sorpreso…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here