Noi e gli extraterrestri, l'ufficialità arriva dall'F.B.I. e testimonianze

E' proprio l'F.B.I. ad effettuare la dichiarazione shock, mostrando alcuni documenti ufficiali e non solo.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Noi e gli extraterrestri, l’ufficialità arriva dall’F.B.I. e testimonianze

In un universo immenso come il nostro risulta molto difficile credere che la nostra sia l’unica forma di vita intelligente presente, è ormai cosa risaputa che non siamo soli. Oltre ai numerosi avvistamenti rinvenuti nel corso della storia, sembrano essere venute fuori alcune sconcertanti dichiarazioni da parte di enti governativi degni di nota, parliamo dunque dell’F.B.I. e di alcuni collaboratori della NASA.

I documenti dell’F.B.I.

Il documento mostrato dall’F.B.I. riporta la testimonianza di un avvistamento effettuato dall’ufficiale dell’Air Force Guy Hottel. Secondo la testimonianza dell’ufficiale, il dischi volanti erano di forma circolare e aventi un centro rialzato, all’interno di ognuno di essi vi erano 3 esseri dalla forma apparentemente umana, però decisamente più bassi.

Noi e gli extraterrestri, l’ufficialità arriva dall’F.B.I. e testimonianze

I tra esseri umanoidi erano equipaggiati con delle tute simili a quelle dei collaudatori di aerei.

Noi e gli extraterrestri, l'ufficialità arriva dall'F.B.I. e testimonianze
Noi e gli extraterrestri, l’ufficialità arriva dall’F.B.I. e testimonianze

Altre rivelazioni

Altra sconcertante rivelazioni arriva da un miliardario partner della NASA, il quale avrebbe dichiarato che gli alieni sono già tra di noi. Il miliardario avrebbe dichiarato di aver visto un #Ufo dal parabrezza della sua auto, ma il contatto di sarebbe ridotto ad una manciata di secondi. Bigelow avrebbe inoltre dichiarato di essere entrato in contatto con l’equipaggio di una presunta astronave aliena e ha inoltre detto che i vari governi mondiali sanno molto di più di quello che dicono di sapere. Inoltre durante l’intervista sembra far più volte riferimento ad alcuni interessi non precisati da parte dei governi nell’occultare tale fenomeno, dalle sue dichiarazioni si potrebbe ben capire che la presenza aliena sul nostro pianeta è molto rilevante.
Sono innumerevoli le teorie del complotto che girano intorno la questione ufo, c’è chi parla di un imminente invasione aliena, c’è chi pensa che siano già tra di noi e che governino il mondo da tempi lontani. Possiamo a riguardo citare una bizzarra teoria elaborato successivamente all’incidente di Roswell secondo la quale, il presunto alieno che sarebbe stato rinvenuto in seguito all’incidente, in segno di riconoscenza per avergli salvato la vita, avrebbe accolto un gruppo di astronauti nel suo pianeta per un breve periodo. Gli astronauti secondo la teoria sarebbero tornati solo in due, dopo aver conosciuto e interagito con la razza degli Ebens, composta da circa 600000 abitanti.

fonte Blasting News

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti sta piacendo questo articolo? Per favore condividilo

close-link

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?