Nuovo Universo
Image default
Ufo Alieni

Gli extraterrestri vivono tra di noi, anche se non li vediamo

Gli extraterrestri vivono tra di noi, anche se non li vediamo

Secondo la scienza moderna, gli esseri umani si sono evoluti in modo natura sulla Terra da un antenato, diventando la specie più intelligente del pianeta, e forse in questo universo, poiché non abbiamo nessuna prova ufficiale di altra vita intelligente nell’universo. Ma la verità è esattamente l’opposto.

Gli esseri umani non sono soli nell’universo, non siamo la specie più intelligente e non ci evolviamo in modo naturalee sulla Terra. Innumerevoli civiltà aliene popolano questa galassia, molte sono milioni di anni più vecchie della nostra. Gli alieni hanno visitato la Terra per molto tempo, alcuni sono responsabili di aver seminato la vita umana sulla Terra e su altri pianeti compatibili.

Ciò significa che l’umanità non ha nemmeno avuto origine sulla Terra. Quindi, tecnicamente parlando, siamo anche noi alieni. Gli alieni occupano ancora questo pianeta, vivendo in basi sotterranee, sottomarine o all’interno delle montagne. Sebbene ci siano almeno cinquanta diverse specie aliene sulla Terra, solo alcune sono negative o positive.

I negativi usano l’umanità come risorsa naturale. Gli alieni neutrali sono qui principalmente per vivere, osservare e imparare. Gli alieni positivi sono interessati ad aiutare le persone. In realtà, le cose sono più complicate, dal momento che qualsiasi fazione aliena può avere molteplici scopi.

I tipi più comuni di alieni sono quelli grigi, rettili, mantidi e nordici. I grigi sono esseri robotici, di bassa statura, con grandi teste, pelle pallida e occhi scuri. I Rettiliani sono esseri alti e intelligenti con pupille lacerate e pelle squamosa. Le mantidi assomigliano all’insetto della mantide religiosa, solo in dimensioni umane. I nordici non possono essere distinti dagli umani, ma di solito sono più muscolosi, con capelli biondi e occhi molto chiari.

Non è possibile affermare che una specie aliena sia assolutamente positiva e un’altra assolutamente negativa, dato che all’interno della stessa specie Ci possono essere esempi di entrambe le classi, ma per alcuni razze, l’orientamento è più delineato rispetto ad altre.

Ad esempio, i grigi non sono una singola razza di esseri senzienti con libero arbitrio, piuttosto sono automi geneticamente modificati, programmati per fare lavori umili per i loro creatori rettiliani, e poiché solo alieni negativi ricorrono all’impiego di schiavi artificiali. L’esistenza di grigi positivi è praticamente pari a zero.

Gli extraterrestri vivono tra di noi, anche se non li vediamo

Gli extraterrestri vivono tra di noi, anche se non li vediamo
Gli extraterrestri vivono tra di noi, anche se non li vediamo

I rettiliani occupano le fila di antichi imperi che hanno conquistato e ridotto in schiavitù numerosi mondi. Nel corso del tempo, questa attività ha ridotto gran parte della loro individualità passata, motivo per cui la maggior parte dei rettiliani di oggi fa parte delle fazioni negative. I rettiliani positivi sono in minoranza, si sono separati dai gruppi negativi per usare la loro intelligenza e il loro potere verso la liberazione piuttosto che la manipolazione.

I Nodici hanno più volontà e diversità rispetto ai rettili, essendo una delle razze aliene più anziana e perfezionate. I nordici negativi sono superiori ai Rettiliani e funzionano come i loro oscuri governanti supremi, essendo entrambi posseduti o guidati da entità demoniache che li comandano e li potenziano. I nordici positivi sono ugualmente potenti, ma lavorano al servizio del Creatore come divini guerrieri.

Origini delle dimensioni superiori

Gli alieni non sono fisici come noi. Possono smaterializzarsi e passare attraverso i muri, viaggiare indietro nel tempo, levitare, spostare gli oggetti con le loro menti, apparire davanti a noi nel loro stato eterico, senza i loro corpi fisici, parlarci telepaticamente, entrare nei nostri sogni e diventare invisibili . Tutti questi sono poteri inerenti allo stadio sovrumano, e anzi, sono più avanzati perché vivono in una dimensione superiore alla nostra.

Per entrare nel nostro mondo, gli esseri di una dimensione superiore devono concentrarsi su un raggio più ristretto di vibrazione per intercettare la nostra dimensione, altrimenti rimangono invisibili. Siamo come pesci ignoranti, le persone fuori dall’acquario ci guardando.

Tecnicamente parlando, e anche se provengono da una dimensione più in alto, questi esseri negativi esistono è sono tra noi. Per capire meglio questo concetto, prova a pensare. La superficie di una tabella ha solo due dimensioni (lunghezza e larghezza), mentre lo spazio tra la tabella possiede tre dimensioni (lunghezza, larghezza e altezza). La nostra realtà tridimensionale è semplicemente una superficie circondata da uno spazio quadridimensionale positivo e negativo.

Nel mezzo è dove gli esseri risiedono con vibrazioni basse dell’anima. Gli esseri negativi hanno bisogno di un’enorme energia dell’anima per proiettarsi “in alto” nella nostra realtà tridimensionale, mentre gli esseri positivi possono semplicemente “scendere” per visitarci.

Gli extraterrestri vivono tra di noi, anche se non li vediamo

Gli extraterrestri vivono tra di noi, anche se non li vediamo
Gli extraterrestri vivono tra di noi, anche se non li vediamo

Nel loro stato naturale, i rettili esistono in questo spazio quadridimensionale, un livello eterico in cui il tempo e la realtà sono più fluidi e sensibili ai loro pensieri. Con un dispendio di energia possono cambiare il loro livello vibratorio per diventare, temporaneamente, fisici come noi, ma per risparmiare energia preferiscono rimanere nel loro ambiente quadridimensionale. I grigi sono progettati per operare nella nostra realtà. Quindi, oltre ad essere artificialmente intelligenti, possono anche funzionare come sonde controllate a distanza, attraverso le quali operano le menti dei rettili.

In questo modo, i rettiliani possono rimanere nella loro dimensione mentre interagiscono da remoto con noi. I nordici negativi, avendo relativamente più potere, possono rimanere più facilmente nella nostra dimensione. Essere di una dimensione superiore dà loro molti vantaggi e svantaggi. Come vantaggio, la loro tecnologia eterica è quadridimensionale e in grado di funzionare al di fuori del nostro concetto temporale, in modo che i rettiliani possano vedere e manipolare simultaneamente le nostre possibili realtà passate, presenti e future.

È come essere in un elicottero a guardare tutti le strade di una città. Sono in grado di eseguire manipolazioni molto complicate e di alto livello, come cambiare il passato, in alcuni piccoli aspetti, per influenzare le scelte che probabilmente verrebbero fatte nel presente.

Come svantaggio, il loro stato di lancio impedisce loro di violare facilmente il nostro libero arbitrio usando la forza per calpestare le nostre scelte, poiché la forza è inerente allo stato fisico.

Ma possono ancora pizzicare le circostanze che circondano le tue scelte. per spingerci a fare scelte che giovino alle loro intenzioni.

Cosa ne pensi? Guarda il seguente di Planet Snakedos con sorprendenti dichiarazioni di Edgar Mitchell … non dimenticarti di lasciare il tuo commento

Originariamente pubblicato su ufo-spain.com

Loading...

Related posts

UFO e scienza: NASA afferma, prossimi alla scoperta della verità sugli alieni

Nuovo Universo

Caso Falcon Lake – L’ UFO che bruciò un uomo!

Nuovo Universo

Alieni: UFO avvistati sotto la Stazione Spaziale: ecco il video

Nuovo Universo

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia daccordo, ma puoi disattivarlo se lo desideri. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy