Guarda l’intera storia degli Antichi Anunnaki in questa fantastica miniserie cartoon

Potreste aver visto documentari o film Sugli Antichi Anunnaki, ma avete mai visto un cartone animato?

 

Questo è ANUNNAKIMensageiros do Vento, la prima storia alternativa in cartone animato. Mensageiros do Vento (Messaggeri del vento), questa miniserie si basa sulle traduzioni delle antiche tavolette di argilla trovate tra le rovine delle città Sumere, forse la culla della civiltà umana.

Sottotitoli in inglese

Antichi testi sumeri si riferiscono agli Anunnaki come “quelli che sono discesi dal cielo“, una razza di esseri estremamente potenti e avanzati che progettarono la razza umana centinaia di migliaia di anni fa.

Disegnate sulle opere dell’archeologo specializzato sugli Antichi Anunnaki, Zecharia Sitchin, Anunnaki – Mensageiros do Vento debutta con l’evocazione di Endubsar, “maestro copista, figlio della città di Eridu, servo del Signore Enki, il grande dio.

Per quaranta giorni e notti, lo scriba fedele ha scritto giù l’intera storia degli Anunnaki, in caratteri cuneiformi, come è stato raccontato da Enki.

Secondo la storia della Genesi, il dodicesimo pianeta, conosciuto come Nibiru era popolato da esseri umanoidi molto simili a noi umani. Dopo la vita sul loro pianeta natale venne minacciato da ampi eruzioni vulcaniche, le tensioni all’interno del loro società è diventarono pericolose, come i vulcani stessi se non oltre.

Guarda l’intera storia degli Antichi Anunnaki in questa fantastica miniserie cartoon

Un gruppo scissionista viene incaricato di effettuare una ricerca in tutto il sistema solare, nella speranza di trovare la cura per il loro mondo morente. La fortuna gl’ha sorriso e gli Antichi Anunnaki trovarono la Terra, o come la chiamavano loro, Ki. Qui, l’aria era respirabile, il tempo era bello e le risorse abbondavano, Specialmente oro.

Quando Nibiru si è avvicinato all’orbita della Terra, i Nibiruani hanno utilizzato le loro navi spaziali per inviare persone e beni di prima necessità dal loro pianeta alla Terra. Dopo aver raggiunto la superficie, gli esseri hanno stabilito delle basi in Mesopotamia. In memoria delle più grandi metropoli di Nibiru, gli Antichi Anunnaki hanno costruito Eridu, il primo avamposto sulla Terra o come alcuni sostengono il reale Eden

Per estrarre il prezioso metallo, alcune miniere d’oro sono state aperte in sud Africa, dove esistevano ed esistono depositi in oro abbondanti.

Guarda l’intera storia degli Antichi Anunnaki in questa fantastica miniserie cartoon

Poiché il lavoro da minatori non si addiceva alla loro superiorità, i Nibiruani hanno invitato gli anunnaki a fare il lavoro al posto loro. Trattati come una sorta di schiavi, hanno rappresentato l’elemento di lavoro di questa società.

A causa delle loro caratteristiche superiori, gli Antichi Anunnaki presto si rivoltarono contro i loro sorveglianti chiedendogli di creare un essere inferiore, al fine di fare questo meschino lavoro in loro vece. I Nibiruani rendendosi conto che una razza inferiore sarebbe risultata più gestibile hanno acconsentito alla richiesta, e così hanno creato una nuova razza, combinando i propri geni con quelli dei primati più evoluti che vivevano sulla Terra in quel momento, che probabilmente era l’Australopithecus.

Se si desidera vedere tutta la miniserie la fine della loro storia, ecco il link per la miniserie

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here