Horus-Ra o Six Fingers, il Grinch, il Lux a cura di Lucio Tarzariol

Opera artistica di Lucio Giuseppe Tarzariol da Castello Roganzuolo.

ICRIVITI AL NOSTRO CANALE YOU TUBE! Per conoscere molte delle razze aliene che visitano il nostro pianeta.

Ogni giovedì sera alle ore 20.30 sul  nostro canale YuoTube:

https://www.youtube.com/channel/UCSaZQZpz82vvtTOLsVpMXYA

È una misteriosa e pericolosa razza transdimensionale che giunge da un uviverso buio e che vive come un parassita, manipolando la coscienza dell’ospite e usandolo come fonte di nutrimento. La loro pericolosità deriva della loro natura priva di forma fisica che li rende incapaci delle emozioni che caratterizzano gli esseri biologici. Per lo stesso motivo gli unici contatti con loro sono di tipo telepatico.

Il nome Horus-Ra deriva dalla somiglianza dell’aspetto fisico, che assumono per comunicare con noi, con la divinità egizia, ma è molto probabile che si tratti solo di una coincidenza e se non lo è si potrbbe pensare a una forma ibrida umano-aliena che ad un certo unto riusci a dominare l’antico Egitto. A mio parere sono associabili al Lux che ritroviamo nei resoconti di ipnosi condotti da Corrado Malanga e ai Los Voladore ricordati da Castaneda che si muovono sul campo elettromagnetico umano cibandosi di emozioni.

Pare che la natura parassitaria dell’Horus-Ra, si deva al fatto di essere interdimensionale e scoperto all’interno delle Milabs (rapimenti militari) e delle Aliens Abductions non sia la causa della scelta dell nome Horus-Ra, che deve il suo nome all’aspetto della sua testa simile a quella di un antico falco egizio, così come la presa della forma di serpente. In questo caso, alcuni ricercatori come David Icke, affermano, riconducendoci agli antichi Annunaki, che non sono altro che degli esseri lucertola rettiliani.

Le testimonianze di Ted Rice riportate nel libro della compianta Dr. Karla Turner, Masquerade of Angels (Keltworks, 1995). In uno dei ricordi di abduction, Ted parla di una piccola scatola nera utilizzata per trasferire la sua coscienza del corpo astrale dal suo corpo originale in una versione clonata di se stesso.una delle ragioni per le quali usano la scatola nera, è per fare in modo che la coscienza dello spirito umano non si disperda o vada altrove. Infatti, rimane intrappolata e successivamente diretta in corpi clonati o immagazzinata fino a quando gli alieni decidono di ricollocarla. Maarit ritiene che questa tecnologia è la chiave per la tecnologia aliena del “riciclaggio dell’anima”, la quale intrappola le anime umane per farle poi rinascere in corpi scelti dagli alieni stessi .

Alcuni addotti spiegano che gli alieni hanno interferito con loro in altre vite e di aver fatto patti con i “rettiliani” nelle loro vite precedenti. Questa è la ragione per cui ora si trovano in programmi Milab Supersoldier (super-soldato), per esempio. Horus; falco umanoide alato – L’immagine del falco alato umanoide viene visualizzata più e più volte in forma di geroglifici sulle pareti del tempio di Horus a Edfu, a quaranta miglia a sud di Nag Hammadi. Nel culto di Hathor che veniva celebrato lì, il leone/serpente rappresentava la stirpe reale dei faraoni”. I faraoni sarebbero stati esseri ibridi umani-alieni, cioe ‘ individui che sono stati geneticamente modificati da un programma di allevamento ibrido alieno. I rapiti afermano solitamente di sentirsi come se i loro corpi siano perennemente più giovani o con non più di 35 anni di età. Nella ricerca del dottor Corrado Malanga, Horus-Ra è un pezzo grosso dei parassiti alieni transdimensionali.

Sono questi esseri alieni incorporei fatti di luce, chiamati da Malanga: Six Fingers, il Grinch, il LUX e Horus-Ra, i quali controllano tutti gli altri parassiti alieni. Egli dice che questi parassiti transdimensionali possono utilizzare varie immagini ma l’energia reale al loro interno, la loro vera identità non è altro che un punto nero. l’entità Ra opera in un corpo transdimensionale che sembra un corpo uccello molto alto, simile al dio egizio Horus. Questo corpo da uccello non è un cyborg, ma sembra essere il corpo di una razza umanoide decaduta di Orione. Così, la forma transdimensionale è Horus, l’entità oscura dentro è Ra. È in realtà, nient’altro che un punto nero”. Secondo il dottor Malanga, Ra è un’entità oscura proveniente da un altro universo, un universo archetipico situato dietro il nostro universo. C’è buio là fuori, senza corpi fisici, senza luce, senza amore, senza anime.

Questa entità Ra pone impianti sul coccige e sotto l’osso sacro, la sua residenza nel corpo del rapito, parassitando la persona ed eseguendo un tipo perverso di controllo mentale. Ra può andare e venire a suo piacimento.http://evelorgen.com/…/military-abdu…/milabs-a-pandoras-box/ Tutto quello che sappiamo è che, attualmente, le persone stanno costantemente segnalando rapimenti, vari tipi di visite e interferenze su molti livelli. È chiaro che alcuni esseri umani su questo pianeta sono collusi con alcune specie di alieni per opprimere e sperimentare con l’umanità. gli aspetti fisici dei rapimenti siano l’unica vera importanza, ma se siamo veramente in grado di cogliere la realtà della fisica quantistica, la natura della nostra coscienza e la potenziale realizzazione di divinità, tanto più è in gioco. Non possiamo negare l’importanza della nostra spiritualità e, quindi, la libertà delle nostre anime.http://evelorgen.com/…/military-abduction-milabs…/horus-ra.

ICRIVITI AL NOSTRO CANALE YOU TUBE! Per conoscere molte delle razze aliene che visitano il nostro pianeta.

Ogni giovedì sera alle ore 20.30 sul  nostro canale YuoTube:

https://www.youtube.com/channel/UCSaZQZpz82vvtTOLsVpMXYA

Scarica Gratis la nostra App da Google
Total
176
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Article
Il telescopio a raggi X eROSITA cattura l'universo caldo ed energico

Il telescopio a raggi X eROSITA cattura l'universo caldo ed energico

Next Article

Jakov Il Figlio di Stalin partigiano in Italia. Libro di Lucio Tarzariol e Alessandra Zambon

Related Posts
Total
176
Share