Scienza & Tecnologia

Hubble nelle fauci del Leone

Hubble nelle fauci del leone

Nel cuore del Gruppo Locale si nasconde una galassia in miniatura dalle caratteristiche inusuali. Il suo nome è LEO A – sistema stellare nano ospitato ad una distanza di 2.5 milioni di anni luce dalla Terra all’interno del cosiddetto Gruppo Locale, l’insieme di galassie di cui fanno parte anche la Via Lattea e la celebre Andromeda – e la sua configurazione peculiare è stata avvistata dal telescopio spaziale Hubble.

A prima vista lo scatto realizzato dall’osservatorio ESA/NASA sembra inscenare la sfilata di diversi corpi celesti, in realtà quella macchia luminosa composta da stelle tanto distanti tra loro da rendere visibili anche gli astri sullo sfondo costituisce un unico oggetto: la galassia nana LEO A. Insiemi stellari di questa categoria small risultano particolarmente interessanti per gli astronomi perché numerosi e dalle strutture più ben semplici delle galassie giganti. Generalmente, la piccola taglia rende le osservazioni difficili ma non nel caso delle nane all’interno del Gruppo Locale, relativamente vicino.

Lo sguardo di Hubble su LEO A rivela una galassia nana piuttosto anomala: si tratta di una tra le più isolate del Gruppo Locale, di forma sferica, non mostra tracce evidenti di interazione con altri oggetti vicini. Tuttavia ad uno sguardo più attento si nota che le stelle che la compongono sono straordinariamente giovani – nel 90% dei casi hanno meno di 8 miliardi di anni, giovanissime in termini astronomici. Questa configurazione è attesa in una galassia che abbia interagito di recente con una collega vicina. La contraddittoria composizione di LEO A solleva un gran numero di quesiti sulla genesi degli astri, inaugurando un nuovo capitolo di studio sulle galassie in miniatura e sulle stelle che si agitano al loro interno.

Tags

Nuovo Universo

Appassionato di spazio, alieni e misteri, ho deciso di creare questo Web/Blog sperando che possa dilettarvi nella lettura.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker