Scienza & Tecnologia

I ricercatori hanno esplorato uno dei “buchi blu” più profondi della Terra

I ricercatori hanno esplorato uno dei “buchi blu” più profondi della Terra

Gli scienziati esploreranno presto la Banana verde. Affondando più di 130 metri sotto la superficie dell’oceano, è uno dei “buchi blu” più profondi della Terra.

Strutture incredibili

Sparsi nell’oceano, i “buchi blu” non inghiottono alcuna forma di materia che si è avventurata troppo vicino, come i loro cugini i buchi neri con i quali non hanno nulla a che fare. Ma sono comunque intriganti e altrettanto interessanti da studiare.

Questi abissi marini punteggiano le acque del Mar Cinese, dei Caraibi e dell’Oceano Atlantico. Alcuni sono molto conosciuti, come quello della Grande barriera corallina o quello del Belize . Si sono formati durante le ere glaciali passate quando il livello del mare era più basso di alcune decine di metri, poi si sono gradualmente riempiti di acqua , formando infine le incredibili strutture che vediamo oggi.

Questi ambienti particolari ospitano molte forme di vita , tra cui ” coralli, spugne, molluschi, tartarughe marine, squali e molti altri “, afferma l’Office of Ocean Exploration and Research (NOAA). Anche la chimica dell’acqua di mare in questi fori è unica e sembra interagire con la falda acquifera e possibilmente con le falde acquifere. Questo collegamento contribuisce alla nostra conoscenza del ciclo del carbonio tra le acque sotterranee e la superficie ”.

Tuttavia, la nostra conoscenza dei “buchi blu” non si estende molto oltre. E per una buona ragione, i loro punti di ingresso sono spesso troppo stretti – prima di allargarsi – il che rende impossibile entrare in un sommergibile automatizzato. Inoltre, la maggior parte sono anche invisibili dalla superficie . Tuttavia, alcuni rimangono accessibili.

Immersioni al largo della Florida

Uno di questi, la Banana verde , dovrebbe essere esplorato presto come parte di una spedizione di tre anni.

Questo abisso marino, che si apre a circa 43 metri sotto la superficie, affonda poi a oltre 130 metri . È uno dei più profondi della Terra. Lo troverai a circa 80 km al largo di San Pietroburgo, una città sulla costa del Golfo della Florida, negli Stati Uniti.

L’immersione dovrebbe aver luogo il mese prossimo. Durante la loro spedizione, i biologi della Florida Atlantic University, del Georgia Institute of Technology, del Mote Marine Laboratory e della US Geological Society prenderanno diversi campioni per identificare le diverse forme di vita in evoluzione in questo ambiente.

Sarà anche una questione di capire se questo ecosistema si collega ad altri pozzi dello stesso tipo o se integra il sistema di acque sotterranee della Florida.

Durante questa spedizione, i subacquei saranno accompagnati da un robot appositamente progettato per resistere alle intense pressioni percepite a tali profondità . Questa macchina, che assume la forma di una rete metallica, sarà dotata di numerosi strumenti destinati all’osservazione e all’analisi della biodiversità marina.

Si noti che a maggio e settembre 2019, una squadra di subacquei aveva già esplorato il Trou de la Sériole (o Amberjack in inglese), situato al largo della città di Sarasota, ancora in Florida.

In fondo a questo pozzo, i subacquei hanno trovato i corpi di due pesci sega (il più grande era lungo 3,7 metri), la prova che i resti organici a volte cadono sul fondo di queste strutture . In cambio, hanno anche scoperto che molti nutrienti salivano in superficie per nutrire un’ampia varietà di organismi.

Inoltre, questi stessi ricercatori avevano anche registrato livelli elevati di marcatori di radon e di radio che indicavano la presenza di acque sotterranee.

Scarica gratis la nostra App da Googe Play Store

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Il nostro sito Web fruisce i contenuti gratuitamente grazie alle pubblicità che aiutano a sostenere i costi . Considera di supportarci disabilitando il blocco degli annunci.