Il Governo degli Stati Uniti rilascia per errore documenti relativi al Controllo Mentale Remoto

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Il Governo degli Stati Uniti rilascia per errore documenti relativi al Controllo Mentale Remoto

Questa documentazione, precedentemente segreta, è stata “accidentalmente” inviata a un giornalista di MuckRock, una società che elabora le applicazioni per il Freedom of Information Act (FOIA).

È noto a tutti che il governo degli Stati Uniti ha studiato e ha realizzato innumerevoli progetti segreti, ma solo un vero teorico della cospirazione potrebbe sospettare che “le armi psicoelettriche” siano tra questi studi. Quindi è strano che MuckRock , una società di stampa specializzata nella presentazione di richieste del Freedom of Information Act (FOIA) con agenzie statali e federali, abbia ricevuto misteriosi documenti sul controllo mentale, apparentemente per caso.

Il giornalista Curtis Waltman ha scritto al Washington State Fusion Center (WSFC), un’operazione congiunta tra le forze dell’ordine dello stato di Washington e il governo federale per richiedere informazioni su Antifa e gruppi bianchi di supremazia. Oltre alle risposte alle domande poste, ha ricevuto qualcos’altro, un file intitolato “Effetti EM su umanp body.zip“. All’interno, c’erano documenti come quello che vedi qui sotto:

Il Governo degli Stati Uniti rilascia per errore documenti relativi al Controllo Mentale Remoto
Una sezione speciale fa menzione di fenomeni come la telepatia, il controllo dei sogni, la provocazione di allucinazioni, il controllo della mente a distanza e la mappatura a distanza del cervello.

Il Governo degli Stati Uniti rilascia per errore documenti relativi al Controllo Mentale Remoto

Inoltre, sono stati trovati anche i seguenti documenti:

Il Governo degli Stati Uniti rilascia per errore documenti relativi al Controllo Mentale Remoto

Alcune delle immagini corrisponderebbero ad un articolo della rivista Nexus che descrive una causa del 1992 presentata da John St. Clair Akewi contro la NSA. Akewi ha affermato che la NSA aveva la “capacità di assassinare segretamente cittadini statunitensi o eseguire operazioni di controllo psicologico segreto per far sì che i soggetti ricevessero una diagnosi di scarsa salute mentale” e stava documentando i loro presunti metodi.

Il Governo degli Stati Uniti rilascia per errore documenti relativi al Controllo Mentale Remoto

Il Governo degli Stati Uniti rilascia per errore documenti relativi al Controllo Mentale Remoto

Nexus era, ed è tuttora, una rivista australiana incentrata su teorie cospirative inspiegabili, medicina alternativa e simili. Ha coperto il caso di Akewi nel 1996, ma non ha potuto ottenere Akewi per discuterne ulteriormente.

Un’ultima nota dal redattore della rivista dice:

Ho provato a chiamare il signor Akwei per scoprire quale fosse il risultato, se del caso, del suo caso in tribunale. Mi ha detto con fermezza ma gentilmente che non poteva parlare di nulla che avesse a che fare con il caso al telefono e ha riattaccato. “

Il governo federale ha assolutamente sperimentato il controllo mentale in una varietà di metodi, ma i documenti qui non sembrano ufficiali.

Waltman non aveva idea del perché questi documenti fossero inclusi nella sua domanda e non è sicuro del perché il governo li trattiene. WSFC non ha risposto alle richieste di ulteriori informazioni.

Non è del tutto chiaro come sia finita questa versione. Potrebbe essere stato progettato per un’altra versione, potrebbe essere stato compilato per un rapporto WSFC imminente, o potrebbe anche essere parte dei file personali di un ufficiale dei servizi segreti che in qualche modo si è confuso quando li ha spediti.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti sta piacendo questo articolo? Per favore condividilo

close-link

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?