spacex, nasa, elon musk

Il lancio di SpaceX viene cancellato

Il lancio del missile con equipaggio di SpaceX viene cancellato

Il lancio era previsto per mercoledì 27 maggio, alle 16:33 ET, ma circa 15 minuti prima del decollo, è stato cancellato a causa del tempo. Secondo la NASA, il problema era la “forza dei campi elettrici nell’atmosfera”. Il nuovo lancio è fissato per sabato alle 15:22 ET.

Una missione di successo può iniziare una nuova era di esplorazione dello spazio, togliendola dalle mani dei governi e dal settore pubblico e per metterla nelle mani delle imprese private. Se Demo-2 fallisce, potrebbe passare molto tempo prima che i voli spaziali con equipaggio ricomincino negli Stati Uniti.

L’ascesa dell’agenzia spaziale

Musk ha fondato SpaceX nel 2002, precedendo la sua casa automobilistica Tesla di oltre un anno. Secondo la storia , Musk voleva mettere piante su Marte, ma era troppo costoso acquisire i razzi per farlo. Così ha fondato la sua società, per vedere di riuscire a ridurre quei costi. Nei primi anni l’impresa sembrava destinata a fallire: tra il 2006 e il 2008, i primi tre lanci del suo razzo Falcon 1 finanziato privatamente fallirono. Ma il quarto razzo è riuscito nella sua impresa nel 2008 e il quinto ha portato in orbita un satellite nel 2009.

Dopo questo – e con alcuni finanziamenti della NASA – SpaceX ha accelerato lo sviluppo del Falcon 9, che ha preso il volo per la prima volta nel 2010. Questo razzo a due stadi alimentato da nove motori Merlin è stato lanciato 83 volte, portando in orbita satelliti e rifornimenti alla Stazione spaziale internazionale (ISS). Ha fallito il lancio solo due volte: una volta in volo nel 2015 e una volta sulla piattaforma di lancio nel 2016. È il primo e unico razzo orbitale parzialmente riutilizzabile, che riduce significativamente i costi operativi.

Impressionante e inaspettato è stato il successo di SpaceX, ma Elon Musk ha ancora gli occhi puntati su cose più grandi. Il progetto più ambizioso della compagnia è attualmente in corso. Destinato ad essere un veicolo di lancio pesantemente riutilizzabile, in acciaio inossidabile, per sollevare l’iconico razzo Saturno V sviluppato per le missioni Apollo della NASA, l’astronave dovrebbe andare sulla Luna, su Marte “e oltre”. In effetti, la NASA ha già incluso l’astronave nella sua lista di sistemi di lancio commerciale per le missioni Artemis che dovrebbero sbarcare un uomo e una donna sulla luna entro il 2024.

Il prossimo passo verso i suoi obiettivi più ambiziosi inizia con il piano di lanciare il primo volo spaziale con equipaggio privato . Due astronauti della NASA, Robert Behnken e Douglas Hurley , si recheranno sul luogo di lancio al Kennedy Space Center della Florida in una Tesla bianca decorata con i loghi della NASA. Indossando tute di pressione SpaceX personalizzate, i due astronauti entreranno nella capsula Crew Dragon che siederà su un razzo Falcon 9.

Se tutto procede come previsto, sarà un viaggio relativamente tranquillo . Dopo il decollo, l’astronave raggiungerà l’orbita terrestre in 12 minuti, quando il missile Falcon 9 e la capsula del drago dell’equipaggio si separeranno. Il razzo Falcon 9 tornerà sulla Terra, dove dovrebbe atterrare su una nave drone. La capsula Crew Dragon rimarrà in orbita per 19 ore prima di attraccare con la Stazione Spaziale Internazionale (ISS). Gli astronauti rimarranno sulla ISS per uno o quattro mesi, quindi torneranno sulla Terra sulla stessa capsula Crew Dragon che li portò nello spazio e alla prima destinazione.

Dobbiamo parlare di Elon Musk

Nessuna discussione su SpaceX sarebbe completa senza parlare del suo controverso fondatore e CEO – lo stesso Musk se ne è assicurato.

Il suo biografo Ashlee Vance ha intervistato Musk per Bloomberg all’avvicinarsi del lancio di Demo-2. Vance ha sottolineato come Musk si sia recentemente reso un fulmine della critica per aver suggerito che il Covid-19 una farsa. Tuttavia, Musk è l’uomo del momento. Vance scrive:

Anche il più fervente odiatore di muschi, di cui ce ne sono molti negli Stati Uniti , deve provare un pizzico di orgoglio. In un momento in cui l’impero americano può sembrare in declino, ecco un chiaro segnale che grandi cose rimangono possibili e che gli umani hanno molto da raggiungere. “L’America è ancora la terra delle opportunità più di ogni altro posto, sicuramente”, dice Musk, crescente patriottico. “Non c’è assolutamente nessun altro paese in cui avrei potuto farlo: immigrato o no.” Che sia un huckster / eroe imprenditoriale multi-miliardario, Covid-19-verità, che trasmette questo messaggio, è praticamente perfetto per l’America nel 2020.

Vance ha aggiunto che “le tattiche e il comportamento degli affari di Musk possono oscillare tra irritazione e paura”.

Infatti. L’account Twitter di Musk ha 34,5 milioni di follower e il materiale che esce tende a alternarsi tra uomo d’affari e adolescente angosciato. I soli tweet di Musk lo hanno fatto denunciare da un operatore subacqueo e dalla Securities and Exchange Commission . (Ha vinto il primo caso e risolto il secondo, con un accordo che gli è costato personalmente $ 20 milioni e la sua presidenza del consiglio di Tesla.)

Proprio quest’anno – che, tenete a mente, è addirittura a metà – Musk ha promesso in un tweet di vendere i suoi beni , dopo di che ha twittato:

“La mia ragazza … è arrabbiata con me”.

Tuttavia, mentre il suo comportamento bizzarro e alla ricerca di attenzione può essere un punto di svolta per molti, le sue attività fanno abbastanza soldi e sono abbastanza interessanti per gli investitori che SpaceX e Tesla sembrano riuscire ad ottenere a dispetto della sempre più controversa immagine pubblica di Musk. Il governo degli Stati Uniti, tuttavia, non è un affare e non ha preso bene le buffonate di Musk. Insieme alla multa di 20 milioni di dollari della SEC, la NASA lo ha indagato e sgridato dopo aver fumato erba mentre appariva in un podcast nel 2018.

Tuttavia, è innegabilmente un risultato e un lancio di successo sarà un passo essenziale verso i piani di Musk per la luna o Marte o ovunque alla fine decida di andare. È difficile sapere come un fallimento, anche se sfociato nella perdita della vita umana, possa influenzare le più grandi ambizioni dell’azienda. Se induce la NASA a ripensare la sua partnership pubblico-privato, potrebbe essere una deviazione più significativa. Ma a questo punto, è difficile immaginare il futuro dei viaggi nello spazio senza SpaceX e senza Musk.

Scarica Gratis la nostra App da Google
Total
35
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Article
Misteriose esplosioni radio dallo spazio profondo

Misteriose esplosioni radio dallo spazio profondo

Next Article
Anunnaki

I figli perduti degli Anunnaki

Related Posts
Total
35
Share