Ufo Alieni

Il misterioso popolo dei Hav-musuvs, una storia degli indiani Paiute.

a cura di Lucio Tarzariol

Ecco una curiosa storia che ho tradotto dall’inglese e riassunto. Giovedì 28 maggio presento il video alle ore 20.30 sul nostro canale: https://www.youtube.com/channel/UCSaZQZpz82vvtTOLsVpMXYA

L’autore di questa storia apparsa in una rivista pubblicata nella primavera del 1948, è un indiano Navaho, Oga – Make, che rivelò questo segreto tribale che apprese dagli indiani Paiute, che abitano la California.
Il vecchio Paiute gli fece sapere una curiosa storia sui grandi dirigibili d’argento che solcavano i cieli d’Anerica prima che giungesse l’uomo bianco.

Racconta: Nella nazione Paiute, conosciamo queste navi da generazioni incalcolabili. crediamo anche di conoscere qualcosa delle persone che le pilotano. Si chiamano The Hav-musuvs. ‘Sono un popolo dei Panamints, e sono antichi quanto lo stesso Tomesha.’ Quindi ascolta attentamente e ti ricondurrò lungo il sentiero del passato oscuro.


“‘Quando il mondo era giovane, e questa valle che ora è deserto, era un lussureggiante porto nascosto di un mare azzurro che si estendeva da metà delle montagne fino al Golfo della California, si dice che il Gli Hav-musuvs arrivarono qui in enormi navi a remi, trovarono grandi caverne nei Panamints e in essi costruirono una delle loro città.
Con il passare dei secoli il clima cominciò a cambiare. L’acqua nel lago scese fino a quando non vi fu più una via per il mare.
“Quando gli Hav-musuv non poterono più usare le loro grandi navi a remi, iniziarono a pensare ad altri mezzi. Sappiamo che iniziarono a usare canoe volanti. All’inizio non erano grandi, queste navi argentee con le ali. Si muovevano con un leggero ronzio e un movimento simile al volo di un’aquila.

Nella loro città di montagna ancora nelle caverne, gli Hav-musuv dimorarono in pace, molto lontani dal conflitto. A volte sono stati visti in lontananza, nelle loro navi volanti o cavalcando animali bianchi come la neve. Non abbiamo mai visto questi strani animali in nessun altro posto. Per queste persone i secoli che passarono portarono solo navi sempre più grandi, muovendosi sempre più silenziosamente. ”

Queste strane persone hanno curiose armi, una è un piccolo tubo che stordisce uno con una sensazione spinosa come una pioggia di aghi di cactus. Non ci si può muovere per ore, e durante questo periodo i misteriosi svaniscono sulle scogliere. L’altra arma è mortale. È un lungo tubo argenteo. Quando ti viene puntato, la morte segue immediatamente.

Sono un popolo bellissimo. La loro pelle è dorata, e portano una fascia sulla testa che trattiene i loro lunghi capelli scuri. Si vestono sempre con un indumento bianco che si avvolge attorno a loro ed è drappeggiato su una spalla. indossano sandali sui loro piedi.

Generazioni prima della venuta degli spagnoli, un capo dei Paiute perse la sua sposa a causa di una morte improvvisa. Nel suo grande e travolgente dolore, pensò agli Hav-musuv, quindi salutò la sua gente e partì alla ricerca dei Hav-musuvs. Nessuno apparve fino a quando il capo non iniziò a scalare i Panamints.

Poi uno dei gli uomini in bianco apparve all’improvviso davanti a lui con il lungo tubo argenteo e gli fece segno di tornare indietro. Il capo gli fece capire che preferiva morire, e si avvicinò. L’uomo in bianco emise un lungo fischio e apparvero altri Hav-musuvs. Parlarono insieme in una strana lingua e poi considerò il capo in modo ponderato e alla fine gli fecero segno per fargli capire che lo avrebbero portato con sé.

Molte settimane dopo che il suo popolo lo aveva pianto per la sua morte, il capo Paiute tornò al suo accampamento e raccontò che era stato nella gigantesca valle sotterranea degli Hav-musuv, dove luci bianche bruciavano la notte e di giorno non si accendevano mai senza bisogno di carburante, illuminavano quell’antica città dalla bellezza marmorea. Lì imparò la lingua e la storia delle persone misteriose, dando loro a loro volta la lingua e le leggende dei Paiutes.

ISCRIVITI!!! Per conoscere molte delle razze aliene che visitano il nostro pianeta.
Ogni giovedì sera alle ore 20.30 sul canale You Tube.
https://www.youtube.com/channel/UCSaZQZpz82vvtTOLsVpMXYA
Ricerca a cura di Lucio Tarzariol

Scarica Gratis l'app di Nuovo Universo
Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Per favore considera di disabilitare Adblock, le unità pubblicitarie presenti sul nostro sito aiutano a mantenere i costi e ci permettono di fruire gratis i nostri contenuti. GRAZIE!