L’uomo ha viaggiato nel tempo e dice di aver incontrato il suo stesso io di 72 anni.

Questo signore, tale Håkan Nordkvist, svedese, afferma senza alcun dubbio di aver incontrato il suo stesso io all’età di 72 anni. Di viaggi nel tempo non è la prima volta che se ne ha notizia, ma il signor Nordkvist, proprio per paura di non essere creduto, ha filmato l’incontro e pubblicato il video online.

Ero appena tornato a casa da un viaggio in Olanda, quando ho notato una pozza d’acqua a terra. Ho subito pensato a una perdita, così sono andato a prendere i miei attrezzi e ho tentato di riparare la falla, ma…più mi spingevo oltre per cercare di raggiungere le tubature, più venivo trascinato. Alla fine, mi sono ritrovato in un tunnel di luce e avevo davanti un uomo: ero chiaramente io da vecchio e, temendo che nessuno potesse credermi, ho documentato l’incontro con il mio telefonino

L’anno in cui il signor Nordkvist è stato catapultato, è il 2042 ed è lì che ha incontrato il suo io 72enne. Con sua grande sorpresa, il ‘futuro’ Nordkvist sapeva cose che solo lui poteva conoscere, come ad esempio dove aveva nascosto le sue cose segrete nella vita passata/reale. I due sé avevano anche lo stesso tatuaggio, anche se quello del ‘futuro’ Nordkvist è un po’ sbiadito.

Gli uomini si sono ripresi con il telefonino di Nordkvist dei giorni nostri. La foto, che è stata l’unica che Nordkvist ha pensato di scattare nel 2042, ha dimostrato che l’uomo ha avuto alcuni cambiamenti fisici nel futuro, tra cui, in particolare, è riuscito a crescere di un paio di centimetri. Se non è magia questa!

A voi i commenti…