Insabbiamento verità aliena realta o finzione?

I sondaggi rivelano che oltre il 90% delle persone americane crede agli UFO e il 95% di queste persone credono che il governo la stia mantenendo segreta.
Ma perché? Perche questo continuo insabbiamento?
Ci sono prove schiaccianti negli ultimi anni dalla “Whistle Blowers” ufficiali militari in pensione che hanno finalmente detto, “ora Basta! è troppo!, è tempo che il governo dica la verità!” Questi ufficiali, come l’ufficiale della Marina William Cooper, il maggiore John Lear (il cui padre ha fondato la Lear Jet Corp.) e ufficiale dell’aeronautica inglese William, per citarne solo alcuni, hanno tutti detto la loro la verità sull’argomento, a rischio della loro stessa vita, stanno cercando di avvisare la popolazione dei segreti dietro l’UFO e della presenza aliena sulla terra. Queste persone hanno lavorato su progetti segreti, avuto accesso a documenti classificati Top Secret, visto alieni  o entità extraterrestri catturati con i propri occhi, UFO e l’incredibile tecnologia che hanno portato con loro.
Avvistamenti di UFO sono stati segnalati nel corso di tutta la nostra nostra storia, riferimenti biblici e vari testi antichi ne parlano graffiti tavolette in argilla li raffigurano, pare che siano state recuperate diverse navicelle aliene con i corpi ora mai senza vita a bordo, recupero più eclatante probabilmente risale a l’incidente di Roswell 8 luglio 1947.
Nel 1953 gli astronomi hanno scoperto grandi oggetti nello spazio che si muovevano verso la Terra, in un primo momento si credeva fossero asteroidi, ma le prove in seguito hanno dimostrato che gli oggetti potevano essere solo astronavi.
Project Sigma e Project Platone, intercettate comunicazione radio aliene, utilizzando il linguaggio binario del computer, si è stati in grado di organizzare un atterraggio che ha portato ad un contatto con esseri alieni provenienti da un altro pianeta, nel frattempo, una razza di alieni dall’aspetto umano avrebbe contattato il Governo degli Stati Uniti, per metterci in guardia su una razza di alieni ostili provenienti da Orione in orbita intorno all’equatore.
Questi alieni molto simili a noi ci avrebbero anche chiesto di smantellare e distruggere le nostre armi nucleari, di smettere di ucciderci a vicenda, di inquinare il nostro pianeta, di strappare in modo sconsiderato le risorse della terra insomma metterci in guardia, stiamo percorrendo una strada di autodistruzione, ma pare che il presidente Eisenhower abbia respinto queste richieste.