LA LEGGENDARIA TESLA TOWER COSTRUITA E TESTATA IN RUSSIA

Immaginate di fare un tour su Marte? Ora potete viverlo virtualmente! (Video)
Antichi Testi: La Terra fu governata per 241.000 anni da 8 re venuti dal cielo
I sogni sono portali che conducono a realtà alternative che coesistono con le nostre

La Torre Wardenclyffe, nota anche come Torre Tesla, era una torre di antenne per telecomunicazioni wireless all’avanguardia progettata per la telefonia commerciale transatlantica, trasmissioni radiofoniche tra il 1901 e il 1917. Aveva un’altezza di 30 metri.

Le strutture centrali non sono diventate pienamente operative e il progetto non è stato compiuto a causa di problemi finanziari e perché Guglielmo Marconi a scoperto le trasmissioni radio, in un periodo di tempo più breve, causando la perdita di interesse del principale investitore JP Morgan.

Ora la leggendaria torre elettrica wireless di Tesla è stata costruita e testata in Russia. La famosa torre Wardenclyffe di Tesla era, in un certo senso, la manifestazione fisica dei suoi anni di lavoro.

Una torre gigantesca che poteva trasmettere il energia in modalità wireless a grandi distanze, originariamente era destinata a trasmettere messaggi, alla telefonia attraverso l’Atlantico verso l’Inghilterra e le navi in ​​mare. Quando Tesla decise di aggiornare la torre per trasmettere anche l’elettricità, JP Morgan, che era il principale finanziatore del progetto, gli diede i fondi.

Morgan aveva il monopolio del rame, ottimo conduttore di elettricità, e non voleva che la sua tecnologia diventasse obsoleta. La torre Wardenclyffe fu demolita nel 1917, quindi il rottame poteva essere usato per pagare i debiti accumulati di Tesla.

UN RAPIDO PROGRESSO:

Un team di scienziati russi ha costruito una mini “torre di Tesla”, in grado di trasmettere grandi quantità di energia elettrica in modalità wireless.

L’installazione è a circa 40 miglia da Mosca ed è attualmente chiamata “Ricerca Installazione di generatori ad alta tensione di Marx e Tesla”. Una volta attivati, i generatori possono soddisfare la richiesta di energia del Paese per circa 100 microsecondi.

A causa degli elevati costi di manutenzione, l’installazione viene attivata solo con moderazione. Quando è attiva, il raggio viene scaricato su una piattaforma che invia elettricità. Secondo Rossiya-1 TV; Quando l’impianto è in funzione, la carica statica sul “zona calda” è così grande che i da rizzare i capelli a chiunque passi anche solo nelle vicinanze presenti. Ecco un video dell’installazione fatta con un drone.

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0
EnglishFrançaisDeutschItalianoPortuguêsEspañol