La NASA risponde ad Anonymous

Giorni fa, il gruppo di hacker internazionali di nome Anonymous, ha dichiarato che l’agenzia spaziale statunitense era in procinto di svelare la scoperta di vita extraterrestre nell’universo. La risposta della NASA non si è fatta attendere.

Thomas Zurbuchen ha risposto dal suo account Twitter alle dichiarazioni fatte dagli hacktivisti.

“Non c’è alcun annuncio in sospeso da parte della NASA sulla questione di vita extraterrestre”

Attraverso un’altra pubblicazione, sempre su Twitter, Zurbuchen ha dichiarato che : Nonostante finora non si sia scoperto la vita extraterrestre, la Nasa ha grandi progetti attivi che porteranno risposte alla domanda, Siamo soli nell’universo?

Ad oggi grandi progetti internazionale come il Breakthough o il SETI istitute non hanno trovato segni di vita intelligente simile alla nostra, almeno nel modo in cui la conosciamo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here