La Nasa scoprirà vita aliena su Titano ?

Quando si tratta di cercare forme di vita aliena nel sistema solare, Titano la più grande luna di saturno è uno dei migliori candidati.

Ogni volta che consideriamo la possibilità di trovare forme di vita aliene nell’universo, gli scienziati concentrano le loro ricerche su pianeti extrasolari o corpi celesti che possiedono le condizioni ottimali per mantenere l’acqua allo stato liquido. Con la corsa in rapida crescita verso lo spazio, le nazioni mondiali hanno lanciato sonde che stanno viaggiando per tutto il sistema solare, nella speranza di essere le prime a trovare forme di vita intelligente o meno.

Uno dei migliori candidati a questo scopo e sicuramente Titano, luna di Saturno, più grande di Mercurio con un’atmosfera una volta e mezza la nostra. Questo satellite è molto simile alla Terra, la sua superfice è coperta di mari, fiumi e laghi, la differenza rispetto alla Terra e che al posto dell’acqua su Titano troviamo Metano liquido ed Etano. Sebbene l’azoto e il metano presenti nell’aria sono tossici noi esseri umani, i ricercatori suggeriscono che qualche forma di vita potrebbe essersi sviluppata su questo particolare satellite.

La Nasa scoprirà vita aliena su Titano?
La Nasa scoprirà vita aliena su Titano?

Cassini e la vita aliena su Titano

 

L’ipotesi si basa sui dati raccolti dalla missione Cassini Huygens avviata dalla NASA in collaborazione con European Space Agency (ESA) e l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI). Cassini non e stata l’unica sonda spaziale inviata verso saturno, ma la prima ad entrare nella sua orbita, tenendo conto di questo possiamo solo immaginare cosa la sonda abbia inviato alla terra, dal momento che pare che la NASA stia già lavorando allo sviluppo di un Sottomarino che sia in grado di esplorare i vasti e inusuali mari di Titano.

Alcune immagini inviate dalla sonda Cassini hanno rivelato come, nel luglio 2012, una enorme parte di terra di circa 260 chilometri quadrati è emersa da sotto il Mare Ligeia, uno dei più grandi mari di Titano. Il 21 agosto 2014, questa presunta isola e scomparsa nuovamente inghiottita dal mare

La Nasa scoprirà vita aliena su Titano?
La Nasa scoprirà vita aliena su Titano?

La Nasa scoprirà vita aliena su Titano?

Oltre a questo, gli scienziati ritengono che un enorme oceano sotterraneo sia intrappolato all’interno del satellite, che potrebbe contenere acqua allo stato liquido. Si è aperto un dibattito che e durato anni su questo argomento, molti ricercatori ritengono che questi tipo di oceani sotterranei sono in realtà presenti su molti pianeti e sono la culla perfetta per la nascita di vita aliena.