La vita sulla Terra ha origine da Marte

La vita sulla Terra ha origine da Marte. Secondo una nuova ricerca presentata alla conferenza annuale di geochimica Goldshmidt a Firenze, la vita sulla terra è di origine marziana.

In realtà non ci sono delle chiare prove a sostegno, ma la ricerca indica che la superficie primordiale terrestre era un posto inospitale per la formazione degli elementi base della vita, RNA, DND e proteine.

Per quanto ne sappiamo la vita è iniziata viva 3,5 miliardi di anni fa tramite Abiogenesi, ovvero, la formazione spontanea della vita da composti organici, ma quello che non sappiamo e se l’Abiogenesi abbia avuto inizio qui o altrove nell’universo.

Da qui parte la nuova ricerca che secondo gli studi e le ricerche effettuate le condizioni sulla Terra avrebbero reso impossibile fare il salto di qualità a questi composti organici, mentre su Marte in quel periodo le condizioni sarebbero state ottimali.

La vita sulla Terra ha origine da Marte
Da Marte come sarebbero arrivati sulla terra? Tramite Esogenesi/Panspermica, depositata sul pianeta da meteoriti.

Ora, secondo gli studi di Steven Benner dell’istituto della scienza e tecnologia in Florida, l’RNA, che è stato probabilmente il primo elemento costitutivo della vita, si potrebbe essere generato solo in presenza di Molibdeno altamente ossidato e Boro.

Benner spiega che secondo i risultati ottenuti, tre miliardi di anni fa, prima che la Terra avesse un’atmosfera ricca di ossigeno il molibdeno non era presente.

Allo stesso modo, la Terra era completamente ricoperta d’acqua, e il boro è attualmente presente solo in ambienti asciutti.

Marte, a differenza della Terra, in quel periodo possedeva un’atmosfera ricca di ossigeno, e zone aride dov’è il Boro poteva formarsi in alte concentrazioni.

Marte come la Terra era ed è bersaglio di meteoriti, impattando sul suolo marziano posso aver scagliato rocce nello spazio, queste ultime, con a bordo il boro come passeggiero sarebbero arrivate sulla Terra

La vita sulla Terra ha origine da Marte

Questa teoria solleva un questo interessante: se la vita è iniziata su Marte ed è arrivata sulla terra, può essere arrivata anche su altri pianeti?