L’ipotesi Siluriana: Siamo certi di essere la prima civiltà ad aver calpestato la Terra?

0 279

L’IPOTESI SILURIANA: COME FACCIAMO A SAPERE CHE GLI ESSERI UMANI SONO STATI LA PRIMA CIVILTÀ SULLA TERRA?

E se un’altra civiltà industriale fosse esistita sulla Terra decine di milioni di anni fa, molto prima degli umani, ma ora ne sono andate perse tutte le tracce?

Anche se può sembrare un’idea assurda, questo esperimento mentale è al centro di un articolo scientifico scritto da Adam Frank, un astrofisico dell’Università di Rochester, e Gavin Schmidt, direttore del NASA Goddard Institute for Space Studies.

Hanno chiamato il documento “The Silurian Hypothesis” in onore di una razza immaginaria di rettili bipedi intelligenti della serie di fantascienza britannica Doctor Who, nota come i Siluriani, che presumibilmente viveva sulla Terra centinaia di milioni di anni fa.

Nello studio, che è stato pubblicato sull’International Journal of Astrobiology , Frank e Schmidt si chiedono quali tracce lascerebbe alle spalle la civiltà umana e come i futuri scienziati potrebbero trovare prove della nostra esistenza.

I ricercatori hanno esaminato la probabile impronta geologica dell’Antropocene, un termine usato da molti ricercatori per indicare l’attuale era geologica in cui l’attività umana è stata la principale influenza sul clima e sull’ambiente.

Sebbene l’Antropocene non sia ancora stato ufficialmente classificato come un’era geologica distinta, è già chiaro che gli esseri umani stanno avendo un impatto sulla documentazione geologica che viene stabilita oggi, gli autori hanno scritto nel documento.

“Siamo già una forza geofisica e la nostra presenza viene registrata in isotopi di carbonio, ossigeno e azoto, estinzioni, ulteriore sedimentazione, picchi di metalli pesanti e sostanze chimiche sintetiche (compresa la plastica)”, ha detto Schmidt a Newsweek.

La combustione umana di combustibili fossili, ad esempio, sta già avendo un impatto sulla documentazione geologica, nonostante l’industrializzazione abbia avuto inizio solo circa 300 anni fa. Inoltre, il riscaldamento globale, l’agricoltura e la diffusione di inquinanti sintetici stanno tutti lasciando il segno.

Collabora

Ciao, cerchiamo validi ed affidabili collaboratori, per espandere l’attività di informazione, se ritieni di avere voglia, capacità e un po’ di tempo da dedicare a questo scopo, ti stiamo aspettando.

Candidati

Leave A Reply

Your email address will not be published.

FacebookSeguici sui social

Segui tutte le nostre News sulla nostra pagina Facebook 

Like