Nuovo Universo
Home » L’ISIS ha distrutto molti ritrovamenti archeologici tra cui molti reperti con riferimenti agli Anunnaki, perchè?
Controinformazione

L’ISIS ha distrutto molti ritrovamenti archeologici tra cui molti reperti con riferimenti agli Anunnaki, perchè?

L’ISIS come ben noto, ha distrutto una buona parte dei ritrovamenti archeologici antichi, tra cui la facciata del teatro romano e il Tetrapilo nella città di Tadmu, l’antica città siriana di Palmira, nota per il sito archeologico patrimonio dell’umanità. Tante tavolette sumere con riferimento agli Anunnaki sono andate perdute per sempre. Perchè la storia antica è stata presa di mira dall’ISIS?
Secoli di storia ridotti in macerie, perchè?
Fonte: Hackthematrix

Siglos de historia reducidos a escombros.

Pubblicato da PlayGround su lunedì 5 dicembre 2016

 

Loading...

Related posts

Energia alternativa: cosa si nasconde dietro le accuse rivolte alla “sicurezza” dell’industria Tesla?

Nuovo Universo

Video SHOCK Boldrini: “Aiutare gli italiani? Mai cosa più sbagliata…io dico che dobbiamo…”

Nuovo Universo

Trovato archivio della morte infinito

Nuovo Universo

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia daccordo, ma puoi disattivarlo se lo desideri. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy