Mercurio in un lontano passato poteva sostenere la vita?

0 57

Mercurio in un lontano passato poteva sostenere la vita?

Secondo un nuovo studio, il pianeta più vicino al Sole potrebbe essere stato una volta molto più abitabile.

Con temperature che vanno da un inimmaginabile -173 ° C durante la notte a un +427 ° C durante il giorno attraverso le sue regioni equatoriali, Mercurio, che completa un’orbita del Sole ogni 87,97 giorni, non è certamente il primo posto a cui potresti pensare quando si tratta di cercare ambienti abitabili all’interno del nostro sistema solare.

Ora, tuttavia, un nuovo studio ha rivelato che il paesaggio “caotico” causato dalle collisioni di meteoriti di Mercurio, potrebbe, in un antico passato, essere stato formato da composti ed elementi in grado di saltare da uno stato a un altro (come l’acqua) che sono essenziali per la vita qui sulla Terra.

Utilizzando i dati del veicolo spaziale MESSENGER della NASA, gli scienziati sono stati in grado di datare il terreno sulla superficie di Mercurio e il bacino di Caloris, il cratere da impatto lasciato dall’asteroide.

“Una chiave della scoperta è stata la constatazione che lo sviluppo di terreni caotici è continuato fino a circa 1,8 miliardi di anni fa, 2 miliardi di anni dopo la formazione del bacino di Caloris”, ha dichiarato il co-autore dello studio Daniel Berman del Planetary Science Institute.

I ricercatori hanno anche notato che parti della superficie apparentemente hanno ceduto, come sotto la superficie vi fossero delle immense camere vuote. Ciò li ha portati alla conclusione che liquidi sotto la superficie del pianeta potrebbero essere stati riscaldati dalla lava e dalle temperature e trasformati in gas, causando la rottura e il collasso della superficie.

Credono anche che l’acqua potrebbe essersi formata appena sotto la superficie.

Se la vita è mai emersa su Mercurio in passato, ora mai ve ne sara ben poca traccia.

Collabora

Ciao, cerchiamo validi ed affidabili collaboratori, per espandere l’attività di informazione, se ritieni di avere voglia, capacità e un po’ di tempo da dedicare a questo scopo, ti stiamo aspettando.

Candidati
FacebookSeguici sui social

Segui tutte le nostre News sulla nostra pagina Facebook 

Like