Pianeti

Chi a messo questo monolite su Phobos la luna di Marte?

Nessuno è sicuro di cosa siano realmente questi oggetti, ma sembrano essere fatti sul posto e non collocati li.

Chi a messo questo monolite su Phobos la luna di Marte?

Marte ha due lune, Phobos e Deimos, dal nome dei personaggi mitologici greci attribuiti alla paura e terrore. I piccoli satelliti sono di forma irregolare e girano attorno al pianeta Marte segnando strane orbite. La maggior parte degli astronomi concordano che la loro forma è un indicatore della loro origine: Asteroidi coinvolti nella forza di attrazione gravitazionale di Marte.

Le immagini della NASA mostrano che Phobos, la più piccola delle due, ha una struttura particolare sulla sua superficie. Di forma rettangolare e pare sia alta circa 300 piedi. Il cosiddetto monolite ha scatenato una grande quantità di polemiche da quando è stato scoperto durante la prima delle missioni Mars Global Surveyor nel 1998.

Chi a messo questo monolite su Phobos la luna di Marte?
Chi a messo questo monolite su Phobos la luna di Marte?

Gli appassionati di ET ipotizzano che Phobos potrebbe essere un corpo cavo e artificiale è ipotizzano che il monolite potrebbe anch’esso essere di origine aliena. Le loro ipotesi si basano principalmente sui calcoli di uno scienziato russo Iosef Samuilovich, che ha teorizzato che i movimenti di Phobos non sono coerenti con quanto ci si aspettava da un corpo celeste della sua forma e dimensione.

Se il satellite è infatti di natura artificiale, l’importanza della struttura simile ad un monolite sulla sua superficie verrebbe decisamente oscurata. Se l’intera luna è stata costruita, il monolite sarebbe solo una piccola componente della struttura. D’altra parte, il monolite si trova in una regione “featureless” sterile sulla luna, di conseguenza potrebbe essere più importante di quanto sospetto.

Non importa la vera natura di Phobos, il mistero che circonda il monolito rimane valido. Prove fotografiche mostrano il monolite luminoso e vicino al cratere Stickney. Il monolite non è sicuramente il prodotto di un malfunzionamento della fotocamera, dal momento che emette un’ombra evidente sulla superficie di Phobos.

Chi a messo questo monolite su Phobos la luna di Marte?
Chi a messo questo monolite su Phobos la luna di Marte?

I dati disponibili indicano che l’oggetto rettangolare si trova da solo in una regione priva di altri punti di riferimento, come se fosse un testamento alla sua controversa natura. Non vi è nulla di simile su tutta la luna. Questo strano oggetto porta crea molte domande: chi lo ha messo lì e perché? A quale scopo?

L’ ex astronauta Buzz Aldrin ha gettato altre benzina sul fuoco dopo aver dichiarato che la questione merita un’indagine.

Dobbiamo visitare le lune di Marte “, ha detto Aldrin. “C’è un monolite lì – una struttura molto particolare su questo luna a forma di piccola patata che orbita intorno a Marte una volta ogni sette ore.

Il pianeta rosso è pieno di enigmi e la maggior parte di questi puntano verso l’esistenza di una civiltà marziana avanzata in un lontano passato. Sembra che ogni settimana ci sia una insolita scoperta rilevata della immagini inviate dal Rover alla NASA. Da teschi alieni e scheletri ai resti di antiche torri e che sembrano UFO precipitati.

Il futuro ci darà le risposte alle nostre domande?

 

Tags

Nuovo Universo

Appassionato di spazio, alieni e misteri, ho deciso di creare questo Web/Blog sperando che possa dilettarvi nella lettura.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker