Misteri

Nel 2002 una troupe televisiva scompare in Antartide. Cosa avevano scoperto?

Nel 2002 una troupe televisiva scompare in Antartide. Cosa avevano scoperto?

La scomparsa da Novembre del 2002 di una troupe di una TV californiana ed un video che hanno lasciato riguardo una missione degli US Navy SEALs, sono gli elementi chiave di una storia in cui si sostiene che vaste rovine sono state trovate sotto lo spesso ghiaccio dell’Antartide.
Questo, secondo l’archeologo e avventuriero Jonathan Gray di World Education Research Ltd nella sua newsletter gratuita di Archaeology News Flash.
Un portavoce della società ha riferito che:

“Il governo degli Stati Uniti ha detto che cercherà di bloccare la messa in onda del video trovato dai soccorritori della Marina in Antartide in cui, molto probabilmente, viene rivelato che è in corso un imponente scavo archeologico due miglia (3.200 metri ) sotto il ghiaccio. La troupe televisiva di AtlantisTV Productions, che ha girato il video, è ancora mancante”, riferisce Gray.
Gli avvocati della AtlantisTV, con sede a Beverly Hills, hanno sottolineato che: “la principale preoccupazione della società, è per la sicurezza e il benessere dell’equipaggio”.
Inoltre, hanno detto che: “si sarebbero energicamente opposti contro qualsiasi tentativo di censurare materiale che è chiaramente di interesse e di dominio pubblico”.
“Il continente di ghiaccio dell’Antartide”, hanno sottolineato,“non appartiene a nessuna nazione. L’America non ha alcuna giurisdizione lì”.
“Questo video è di proprietà di AtlantisTV”, ha detto un portavoce della società, “Lo abbiamo girato noi. È nostro. E non appena saranno giustamente ripristinati i nostri diritti, il video andrà in onda. Fine della storia.”
I funzionari della US Naval Support Task Force in Antartide, hanno prevedibilmente negato la storia o il possesso di qualsiasi video girato dalla troupe scomparsa di AtlantisTV.

Nel 2002 una troupe televisiva scompare in Antartide. Cosa avevano scoperto?

È possibile iscriversi alla Newslatter di Jonathan Gray qui

Almeno quattro Youtuber pensano che ci possano essere delle città perdute sul continente Antartico.
Un team di ricercatori sostiene di aver scoperto tre antiche piramidi coperte di ghiaccio sul continente Antartico. Dettagli esatti sono abbozzati, ma il team ha pubblicato tre immagini intriganti della loro scoperta. secondo Stephen Hannard ADGUK.

Nel 2002 una troupe televisiva scompare in Antartide. Cosa avevano scoperto?

Il team internazionale è composto da ricercatori provenienti dagli Stati Uniti e molti altri da diversi paesi europei. Due delle grandi strutture piramidali sono state trovate a circa 10 chilometri verso l’interno, la terza, non lontano dalla costa, ben visibile dal mare.

Nel 2002 una troupe televisiva scompare in Antartide. Cosa avevano scoperto?

Il team sta attualmente progettando una spedizione per raggiungere una delle piramidi per scoprire se si tratta di una struttura naturale o artificiale. Ulteriori dettagli sono stati riportati dal team a partire dal 29 agosto 2012. Altre notizie sono in attesa di essere rivelate.
Come sempre siete voi che decidete.

Via
Non Siamo Soli
Source
Non Siamo Soli
Tags

Nuovo Universo

Appassionato di spazio, alieni e misteri, ho deciso di creare questo Web/Blog sperando che possa dilettarvi nella lettura.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker