Pianeti

Nuove prove dell’esistenza di NIBIRU

Nuove prove dell’esistenza di NIBIRU

Oramai le tracce di un misterioso pianete in agguato ai margini del sistema solare sono confermate, e molti credono che si tratti del pianeta X, conosciuto anche come NIBIRU.

Scienziati spagnoli presso l’università complutense di Madrid, in Spagna, hanno recentemente scoperto non uno, ma addirittura due corpi celesti giganti che si nascondono dietro Plutone, proprio vicino al “bordo” del nostro sistema solare.

Un pianeta si stima essere 10 volte la dimensione della Terra, mentre l’altro potrebbe essere delle dimensioni di Marte. Il team di astronomi ha concluso che i due corpi celesti misteriosi orbitano ad una distanza pari a 200 volte la distanza della Terra dal sole.

Nel l’articolo dedicato agli astronomi del California Institute of Tecnology (Caltech) di Pasedana, avevamo esaminato gli studi fatti sul famigerato nono pianeta, pianeta X o Nibiru, scoperto dopo una ricerca sulle strane orbite del degli oggetti nella fascia di Kuiper.

Antichi sumeri e conoscenze astronomiche

Antichi sumeri e conoscenze astronomiche Gli antichi sumeri avevano conoscenze astronomiche di elevata importanza, erano ben consapevoli che il nostro sistema solare è eliocentrico. Inoltre in un antico cilindro sumero viene raffigurato il nostro sistema solare con una piccola differenza, mostra 11 corpi celesti o pianeti. L’antico cilindro non mostra solo che …

 

Nuove prove dell’esistenza di NIBIRU
Nuove prove dell’esistenza di NIBIRU

Con l’uso di modelli matematici gli scienziati hanno notato che l’esistenza di un grande pianeta e precedentemente sconosciuto potrebbe spiegare il mistero dietro al comportamento di questi oggetti congelati.

Questo nuovo pianeta è 10 volte più massiccio della Terra e orbita 20 volte più lontano dal Sole rispetto a Nettuno.

Nello studio del Caltech non vi e nessuna menzione circa il secondo corpo osservato dagli astronomi spagnoli, ma c’è una buona possibilità che si nasconda spesso dietro al fratello maggiore.

È possibile che Nibiru, sede degli Anunnaki, stia tornando?

Anunnaki e l’antica metropoli sulla Terra che la storia ufficiale non ci mostra

Anunnaki e l’antica metropoli sulla Terra che la storia ufficiale non ci mostra Secondo molti ricercatori, senza considerare la quantità di antichi teorici nel lontano passato, prima degli albori della civiltà umana, il nostro pianeta è stato visitato da esseri non della Terra (alieni, extraterrestri). Questi visitatori ultraterreni erano chiamati Anunnaki, …

 

Anche gli Indiani Hopi, definiti senza età, parlano nella loro storia di due pianeti che ogni 15000 anni portano scompiglio. La loro storia intrigante descrive l’evento cosi:

negli ultimi giorni vedremo e assisteremo nei nostri cieli il ritorno di due fratelli che hanno contribuito a creare questo mondo nel tempo della nascita. Poganghoya è il guardiano del Polo Nord e suo fratello Palongawhoya è il guardiano del Polo Sud.

Negli ultimo giorni la Stella Blu Kachina riapparirà a noi con i suoi nipoti è tornerà sulla Terra con la sua rotazione naturale, in senso antiorario. Non lontano dietro le gemelle arriverà il Purificatore, il Kachina Rosso, che porterà il giorno della Purificazione. In questo giorno la Terra, le sue creature e tutta la vita cambieranno per sempre.

Pianeta X, Nibiru, Nono pianeta lo scontro tra teorie e ricerche

Pianeta X, Nibiru, Nono pianeta lo scontro tra teorie e ricerche. L’inafferrabile Pianeta X o Nibiru, con la sua incredibile lunga orbita, 27 milioni di anni, è ancora solo una teoria per molti, ma un astrofisico ritiene che il suo arrivo sia un vero e proprio castigo per la Terra. L’arrivo di Nibiru, dice, …
Tags

Nuovo Universo

Appassionato di spazio, alieni e misteri, ho deciso di creare questo Web/Blog sperando che possa dilettarvi nella lettura.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker