Nuovo documentario racconta la storia di Bob Lazar

0 92
171717 Leggi di più...: https://www.nuovouniverso.it/un-meteorite-cade-in-nigeria-creando-un-gigantesco-cratere/?WProtectTrack Facebook: https://facebook.com/NuovoUniverso Nuovo Universo | I Misteri del Cosmo Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCUgHHq9kg9384v2NvlSrpDA Nuovo Universo | I Misteri del Cosmo Twitter: https://twitter.com/NuovoUniverso Nuovo Universo | I Misteri del Cosmo Instagram: https://www.instagram.com/nuovouniverso Nuovo Universo | I Misteri del Cosmo Pinterest: https://pinterest.com/NuovoUniverso Nuovo Universo | I Misteri del Cosmo Telegram: https://t.me/NuovoUniverso Nuovo Universo | I Misteri del Cosmo vk: https://vk.com/NuovoUniverso

L’uomo che presumibilmente ha lavorato con ufo e oggetti di provenienza extraterrestre, si racconta in un nuovo documentario sulla sua permanenza all’Area 51.

Ampiamente attribuita a portare alla ribalta la prova segreta del test, il 59enne ha fatto notizia nel 1989 quando ha rivelato di aver lavorato con tecnologia extraterrestre catturata durante il suo periodo presso “S4″ – un sito situato vicino all’Area 51 – tra il 1988 e il 1989.

Un presunto testimone di catturare ‘dischi volanti’ alieni, Lazar ha affermato di avere una conoscenza intima di ciò che li ha alimentati – Elemento 115 – un elemento chimico che non sarebbe stato sintetizzato fino al 2003.

Ha anche sostenuto di aver visto un briefing governativo documenti che descrivono il coinvolgimento alieno negli affari umani per migliaia di anni.

Ora un nuovo documentario del regista Jeremy Corbell intitolato ” Bob Lazar: Area 51 and Flying Saucers’mira ad esplorare la vita di Lazar e le affermazioni notevoli che sono venute a definirlo.

Un trailer per il documentario, che sarà disponibile per lo streaming il 18 dicembre, può essere visualizzato di seguito.

Collabora

Ciao, cerchiamo validi ed affidabili collaboratori, per espandere l’attività di informazione, se ritieni di avere voglia, capacità e un po’ di tempo da dedicare a questo scopo, ti stiamo aspettando.

Candidati

Leave A Reply

Your email address will not be published.

FacebookSeguici sui social

Segui tutte le nostre News sulla nostra pagina Facebook 

Like