I Cubesat sono satelliti miniaturizzati avente forma cubica, volume di 1 dm³ e massa non superiore a 1,33 kg.
La semplificazione della loro struttura rende possibili la progettazione e la costruzione con un costo basso.
Il modello è stato sviluppato nel 1999 dal Politecnico Statale della California e dall’Università di Stanford. A detta di Howard e del suo team di studiosi, utilizzare sonde grandi e potenti come il telescopio James Webb per cercare vita aliena potrebbe rivelarsi inefficace. Meglio lanciare uno sciame di satelliti più piccoli e meno costosi. Come si legge sul sito Segni Dal Cielo, i satelliti Cubesat sarebbero stati progettati proprio per dare la caccia agli UFO. Una teoria supportata dagli appassionati di ufologia ma non dalla comunità scientifica.