in

Pulire il sangue dalle malattie grazie a dei magneti

Pulire il sangue dalle malattie grazie a dei magneti
Pulire il sangue dalle malattie grazie a dei magneti

Pulire il sangue dalle malattie grazie a dei magneti

Un ingegnere britannico ha trovato il modo di filtrare le cellule indesiderate dal sangue usando i magneti e il suo strumento potrebbe essere utilizzato negli studi clinici già dal prossimo anno.

Condizioni mortali come la leucemia, la sepsi e la malaria potrebbero essere estratte dal corpo usando magneti, dopo che un ingegnere britannico ha progettato un sistema di filtraggio del sangue che setaccia la malattia.

Il dottor George Frodsham, ha avuto l’idea mentre studiava come si possono creare nanoparticelle magnetiche per legarsi alle cellule del corpo, per consentire ad esempio a quelle cellule di apparire sugli scanner.

Ma si rese conto che se fosse possibile magnetizzare le cellule per l’imaging, dovrebbe anche essere possibile aspirarle dal sangue.

In teoria, qualsiasi infezione batterica, cancro del sangue o virus che potrebbe essere afferrata da una minuscola particella magnetica potrebbe essere rimossa dal corpo senza la necessità di lunghi trattamenti con farmaci aggressivi.

Il team di Frodsham è attualmente in attesa di approvazione da parte dell’Agenzia di regolamentazione dei medicinali e dei prodotti sanitari del Regno Unito per testare il sistema su pazienti infetti dal parassita della malaria, che è naturalmente magnetico grazie al consumo del proprio prodotto di scarto a base di ferro.

Quella sperimentazione umana potrebbe iniziare non appena il 2020, e se tutto andrà bene, una seconda sperimentazione che testerà MediSieve su batteri che causano la sepsi potrebbe seguire nel 2021.

Written by Nuovo Universo

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Rovine aliene nel sistema solare?

Apkallu - Sette saggi antidiluviani creati da Dio Enki

Apkallu – Sette saggi antidiluviani creati da Dio Enki