Per quale motivo viene mantenuto il segreto sulla presenza aliena sulla Terra

Per quale motivo viene mantenuto il segreto sulla presenza aliena sulla Terra

Wikileaks -Nasa gli Alieni sono reali
UFO: politici attivi per scoprire la verità sugli alieni
Intervista a Steven Greer – Perché gli Extraterrestri non Intervengono?

Per quale motivo viene mantenuto il segreto sulla presenza aliena sulla Terra

Essenzialmente, le autorità non rivelano la presenza degli alieni poiché si ha paura che il contatto pubblico con gli alieni porterebbe a delle conseguenze che danneggerebbero gli interessi dei gruppi di potere oggi esistenti nella sfera economica, politica, religiosa e sociale.

Qui di seguito si elencheranno brevemente i motivi del perché le autorità non vogliono rivelare ufficialmente la presenza di esseri alieni che operano sul nostro pianeta, cercando di creare un elenco quanto più possibile completo, anche se non tutti possono essere ritenuti attendibili al 100%

MOTIVI DELLA SEGRETEZZA SUGLI ALIENI:

Per quale motivo viene mantenuto il segreto sulla presenza aliena sulla Terra

Per quale motivo viene mantenuto il segreto sulla presenza aliena sulla Terra

1) In seguito al contatto pubblico con gli alieni, sarebbe disponibile in breve tempo la free energy o energia gratuita, la quale si può ottenere utilizzando una particolare tecnologia aliena facilmente riproducibile. Si tratta di una energia ottenibile a costo zero e molto potente, che può essere usata per produrre energia elettrica e calore, nonché per muovere veicoli di ogni genere. In sostanza, questa energia renderebbe inutile l’utilizzo del petrolio, del carbone, del metano e del nucleare. Ciò significa che l’economia mondiale cambierebbe e chi si arricchisce con i combustibili attuali, o chi ha intenzione di farlo per il futuro come gli USA, si vedrebbe privato di ogni profitto. Quindi il rivelare la presenza degli alieni sulla Terra va contro gli interessi economici delle potenze mondiali e dei loro alleati.

2) Gli USA non avrebbero più il monopolio militare sulle tecnologie aliene.

3) Gli USA non potrebbero più trarre vantaggi economici esclusivi derivanti dallo sfruttamento commerciale di tecnologia aliena.

4) Essendo Dio, l’anima e le religioni dei concetti culturali prettamente umani, che variano significativamente a seconda dell’epoca e delle popolazioni, è chiaro che esseri alieni di altri pianeti non possono credere in cose del genere, anche perché lo sviluppo tecnologico e civile porta ad una società più razionale, pertanto esseri più avanti su questi piani sarebbero più razionalisti e non crederebbero alle cose dove ci si crede solo per fede, che tra l’altro sono cose tipiche della cultura umana. In sostanza, con la manifestazione aliena si verrebbe a sapere che Dio e l’anima non esistono, e che i testi sacri sono inattendibili. Le religioni crollerebbero, così come i potenti enti che vi stanno dietro, come il Vaticano.

5) Si verrebbe a sapere che gli alieni hanno creato l’uomo a loro immagine e somiglianza, e che essi hanno influenzato lo sviluppo della vita su questo pianeta.

6) Si verrebbe a sapere che dietro alle apparizioni della Madonna e dietro a tutti gli eventi miracolosi ci sono gli alieni.

7) L’umanità si dovrebbe confrontare con razze aliene più evolute al cui confronto l’umanità appare come una razza primitiva e come tale viene trattata dagli alieni.

8) Si scoprirebbe l’esistenza di razze aliene malvagie che compiono gravi atti criminali in larga scala nei confronti dell’umanità, come i rapimenti senza rilascio di decine di migliaia di persone all’anno.

9) Si scoprirebbero razze aliene che utilizzano gli esseri umani come cavie per esperimenti.

10) Si scoprirebbe che gli USA hanno venduto l’umanità per ricevere in cambio tecnologia aliena.

11) Si scoprirebbe che gli USA hanno clonato in tutto o in parte le astronavi aliene e padroneggiano l’anti-gravità e potenti fonti di energia gratuite (è quello che emerge dalle dichiarazioni del famoso hacker britanni, dal colonnello Corso, dall’ex-ministro della difesa Canadese e dai video di circa 20 anni fa girati presso l’Area 51).

12) Gli USA dovrebbero rendere conto della segretezza, delle malfatte, delle tecnologie nascoste riguardanti gli alieni dal 1947 ad oggi.

13) Si scoprirebbe come stati Europei sapevano tutto ma non rivelavano nulla.

14) Si scoprirebbe come tutti gli Stati del mondo abbiano sfacciatamente mentito su questioni riguardanti gli alieni, come abbiano ripetutamente affermato ufficialmente che gli alieni non erano presenti sul nostro pianeta e cose simili.

15) Si coprirebbero di vergogna gli innumerevoli istituti scientifici, i molti scienziati e ricercatori che affermavano l’impossibilità dell’esistenza degli alieni sul nostro pianeta.

16) Si scoprirebbe come la NASA non solo avesse mentito per tanto tempo, ma ritoccava anche le fotografie per far sparire le astronavi aliene.

17) Verrebbe alla luce il fatto che sul nostro pianeta da sempre c’è un’intensa attività di vari tipi di alieni, e che gli alieni hanno anche delle basi sul nostro pianeta.

18) Si creerebbe il panico tra un certo numero di persone

19) Molte persone e Stati reagirebbero in modo violento alle attività criminali di alcune razze di aliene

20) Molte persone e Stati reagirebbero in modo violento alle rivelazioni sull’esistenza di Dio e sull’attendibilità dei testi religiosi.

21) Gli USA, il Vaticano, gli Stati Europei, la Russia, la NASA, ed altri perderebbero credibilità per aver sfacciatamente nascosto la verità sugli alieni per tutto questo tempo.

22) Gli alieni sarebbero costretti a manifestarsi pubblicamente contrariamente alle loro intenzioni.

23) Gli alieni non potrebbero più operare in modo indisturbato.

Per quale motivo viene mantenuto il segreto sulla presenza aliena sulla Terra

Per quale motivo viene mantenuto il segreto sulla presenza aliena sulla Terra

Per quale motivo viene mantenuto il segreto sulla presenza aliena sulla Terra

Senza troppi giri di parole, è assurdo che le autorità possano rivelare la verità sugli alieni. Al limite, le autorità potrebbero trovarsi in una situazione di una certa gravità in cui, messi con le spalle al muro, dovrebbero per forza ammettere l’esistenza degli alieni, ma è ovvio che in una situazione del genere riveleranno una verità distorta in modo da ridurre al minimo i problemi ed i svantaggi che ne potrebbero dedicare.

L’unico modo per avere la diffusione pubblica della verità reale è una rivelazione di questa da parte degli alieni stessi, il che è abbastanza improbabile che possa avvenire.

Insomma, gli alieni potrebbero scendere con le astronavi nelle piazze delle capitali mondiali, ma si rischia fortemente che le autorità rivelino una verità fittizia, appositamente inventata per ridurre l’impatto negativo sugli interessi dei potenti.

PS: è ovvio che gli alieni non vogliono avere un contatto diretto con noi in modo pubblico, altrimenti lo avrebbero già fatto. Essi considerano ancora troppo primitivi per un contatto diretto ufficiale.

Una testimonianza dalla CIA

Victor Marchetti, ufficiale della CIA, nel 1979 scrive: “Noi siamo stati contattati e visitati da esseri extraterrestri, ed il governo USA, in accordo col le altre potenze della Terra, è determinato a tenere nascoste queste informazioni al pubblico. Lo scopo della cospirazione internazionale è di mantenere una stabilità praticabile tra le nazioni del mondo e mantenere un controllo istituzionale sopra i loro rispettivi cittadini. Per questi Governi ammettere che ci sono esseri extraterrestri con mentalità e capacità tecnologiche molto superiori alle nostre, potrebbe, una volta pienamente percepito dalla persona media, erodere le fondamenta dalla struttura del potere tradizionale sulla Terra. I sistemi politici legali, religiosi, economici e sociali, e le rispettive istituzioni, potrebbero presto diventare senza senso nella mente della gente. Le strutture oligarchiche nazionali,persino la civiltà così come noi la conosciamo, potrebbe collassare nell’anarchia. Tuttavia, queste conclusioni estreme non sono necessariamente valide, ed esse probabilmente riflettono la paura delle ‘classi dominanti e dei centri di potere’ delle principali nazioni, i cui leader (particolarmente quelli in affari con l’intelligence) hanno sempre propugnato una eccessiva segretezza governativa sulla questione come una cosa necessaria a preservare la ‘sicurezza nazionale’.”

Nota: Victor Marchetti è una persona altamente credibile con un incredibile curriculum.

Le ragioni principali sulla segretezza sugli alieni

e ragioni per la segretezza sugli alieni sono principalmente: l’ inerzia di programmi altamente classificati, l’imbarazzo per passate azioni illegali per rafforzare la segretezza sugli alieni, e sopratutto i sistemi energetici e di propulsione degli UFO extraterrestri, i quali sono stati studiati e completamente compresi. La rivelazione della verità aliena implica la fine del petrolio, carbone e atre forme convenzionali di energia e, con questo, la fine dell’ attuale ordine geopolitico ed economico basato sul petrolio.
In sostanza, la rivelazione totale sulla verità aliena permetterebbe all’umanità di ottenere una civilizzazione sostenibile senza riscaldamento globale e bisogno di petrolio, e questo è inaccettabile per potenze come gli USA che contano di dominare l’economia futura grazie all’enorme disponibilità di giacimenti petroliferi in territorio americano.

Ciò è un sigillo definitivo sulla possibilità di svelare la verità sugli UFO. Il cover up è destinato a continuare a perpetuo, perché gli USA non prenderebbero mai e poi mai delle decisioni che andrebbero contro i loro interessi economici. Infatti, gli USA sono da sempre estremamente contrari a qualsiasi provvedimento che possa danneggiare anche solo di poco l’economia americana, anche se si tratta di provvedimenti che gioverebbero a tantissimi cittadini.

Basta ricordare una delle più grandi bastardaggini di tutta la storia: a differenza di molti altri Paesi gli Usa hanno respinto l’importantissimo protocollo di Kyoto sulla salvaguardia dell’ambiente, con la motivazione che le restrizioni avrebbero danneggiato l’economia americana.
Ciò è molto importante per capire come sia impossibile che gli USA possano svelare la verità sugli alieni.

Per quale motivo viene mantenuto il segreto sulla presenza aliena sulla Terra

Per quale motivo viene mantenuto il segreto sulla presenza aliena sulla Terra

Per quale motivo viene mantenuto il segreto sulla presenza aliena sulla Terra

Il punto più importante è che però, anche qui per forza maggiore, avranno un cervello con delle differenze dal nostro, quindi modi di ragionare differenti, ed una differente percezione del bene e del male. Basta anche una lieve differenza nella corteccia celebrale, o nella produzione di sostanze chimiche, che si generano comportamenti molto differenti, anche aberranti.

A inquietare ancora di più c’è il fatto che l’immagine degli alieni pacifici e amichevoli ci viene dalle storie inventate dei contattisti, che li dipingono come “fratelli cosmici” sull’onda di una New Age tutta umana e sull’onda di voler ottenere fama e/o denaro con invenzioni del genere, se non fondare vere e propri culti sugli alieni.

I messaggi nel grano sembrano però essere prove tangibili di alieni forse pacifici. D’altronde le mutilazioni animali/aliene ed i rapimenti alieni (a volte senza rilascio) sono prove tangibili di orrendi comportamenti attribuibili solo ad alieni malvagi.

Ad inquietare ancora di più ci sono testimonianze, anche autorevoli, che parlano di una specie di corsa agli armamenti degli USA per sviluppare armi in grado di fronteggiare alieni.

È comunque ovvio che eventuali alieni malvagi non hanno alcuna utilità a conquistarci quanto piuttosto hanno utilità a sfruttarci di nascosto senza dare nell’occhio.

A conti fatti, è impossibile sapere se gli alieni siano pacifici o malvagi nei nostri confronti. Ci sono prove che sembrano indicare la presenza di alieni pacifici, ed altre prove che sembrano indicare la presenza di alieni malvagi.

L’unica conclusione valida è che siamo visitati da diverse specie aliene che hanno comportamenti e interessi diversi nei nostri confronti. Ed aspettiamoci dagli alieni dei differenti modi di pensare, una diversa morale, una concezione del bene e del male.

Chi vivrà vedrà….

 

COMMENTS

WORDPRESS: 1
DISQUS: 0
EnglishFrançaisDeutschItalianoPortuguêsEspañol