Scarica l'App di Nuovo Universo da Google Play Store

Questo video mostra presumibilmente il Satellite Black Knight mentre viene distrutto

Questo video mostra presumibilmente il Satellite Black Knight mentre viene distrutto

Questo video mostra presumibilmente il Satellite Black Knight mentre viene distrutto

I teorici del complotto dichiarano che il #satellite #alieno è stato recentemente abbattuto dai famigerati #Illuminati. Ma le cose non sono sempre quello che sembrano.

La prova video caricata su YouTube fa un’affermazione molto audace: gli Illuminati sono riusciti a far cadere il satellite Cavaliere Nero, un dispositivo alieno che si dice sia in orbita intorno alla Terra da oltre 13.000 anni. Almeno questo fino a poco tempo fa.

Questo video mostra presumibilmente il Satellite Black Knight mentre viene distrutto

Secondo affermazioni fatte da canale YouTube, il satellite alieno è stato fatto saltare grazie ad un “piano segreto degli Illuminati”.
Nell’articolo che accompagna il video, gli uploader sostengono che:

“due giorni fa un server segreto di Wikileaks è stato utilizzato per caricare una quantità enorme di dati provenienti da una fonte sconosciuta. A quanto pare, tutti i documenti e i file sono stati segnati con metatag che contenevano riferimenti al leggendario satellitare Black Knight.”

Il giorno seguente, il video che mostra la presunta distruzione del Cavaliere Nero satellite è stato caricato su YouTube.

Questo video mostra presumibilmente il Satellite Black Knight mentre viene distrutto

https://www.youtube.com/watch?v=Ge_oAywLRWE&feature=youtu.be

La descrizione del video spiega che il 16 marzo, una missione militare segreta finanziata e voluta dalgli Illuminati ha colpito il satellite alieno con una testata anti-materia. Il video spiega che prima dell’offensiva, il gruppo aveva segretamente raccolto dati sull Black Knight riuscendo così a scoprire i diversi punti deboli.
A quanto pare pero, questa volta sembra proprio che il video sia un vero e proprio fake!

Il controverso video è in realtà una parte modificata di un video di più vecchio. Nel 2010, la NASA ha filmato il focoso rientro del veicoli spaziali Japan Aerospace Exploration Agency (JAXA) Hayabusa . Quindi pare proprio che non ci sia stato nessun piano segreto da parte degli illuminati con testata anti-materia e nessun Black Knight distrutto.

A detta di tutti il satellite alieno e ancora lassù, nella sua orbita originale a raccogliere i suoi dati. Abbattere il Cavagliere Nero non sara cosi semplice! :)

Altre storie
Alieni: scienziato afferma ‘gli ET ci studiano da tempo’