Registrate misteriose “onde massicce” provenienti dalla regione Antartica

Ancora una volta la MIMIC Map cattura anomalie misteriose provenienti dall’Antartide. Questa volta abbiamo due diversi eventi catturati nei recenti fotogrammi. Il più grande è un’altra enorme formazione d’onda che viene nuovamente sparata sopra l’Oceano Pacifico.

Poiché la mappa MIMIC ha mostrato questa volta due anomalie, si è cercato di determinare la fonte di queste ultime onde massicce provenienti appunto dall’Antartide e sembrano terminare verso il Mare di Ross.

La stima e l’interpretazione del percorso della fonte potrebbe essere naturalmente sbagliata, ma se vedi le immagini qui sotto, le anomalie indicano una posizione vicino il Ross Sea.

Ora vi è il sospetto che ci sia qualche correlazione tra le anomalie registrate dal sistema MIMIC e la Base di Scott in Antartide, che è un centro di ricerca internazionale della Nuova Zelanda. Questa base si trova a Pram Point sull’Isola di Ross che a sua volta si trova vicino al Mare di Ross.

Tutto questo non dimostra nulla ma è interessante notare che questa base si trova sulla linea nella direttiva del raggio delle emisisoni di onde anomale trasmesse e dirette verso il Mare di Ross.

PRIMI UOMINI SULLA LUNA: Affermazioni sconvolgenti parlano di uno sbarco lunare nazista dalla base in Antartide

La parte del Mare di Ross coinvolta dal fascio di onde anomale, sembra essere una parte importante dell’Antartico, dato che oltre alle attività della Base Internazionale Scott, alcuni mesi fa, la Commissione per la Conservazione delle Risorse Marine Residenziali Antartiche ha deciso che 1.9 milioni di miglia quadrati  del Mare di Ross sarà la nuova zona protetta marina.

Nonostante il Mare di Ross sia ora un’area protetta, la Cina ha scelto di creare il suo primo aeroporto in Antartide, motivo che è quello di facilitare gli sforzi di ricerca di Pechino sul continente congelato. Inoltre, la Cina sta valutando la creazione di una nuova base del Mare di Ross. Che la Cina vuole stabilire una nuova base proprio in questa nuova zona protetta, in realtà nella stessa zona in cui si trova la base internazionale di Scott, pare un caso misterioso.

Articolo scritto da Massimo Fratini di Segni dal Cielo

[jwplayer JGyYIjWR]