Home News Ufo Alieni Russia chiede la divulgazione degli X-FILE

Russia chiede la divulgazione degli X-FILE

Russia avverte Obama gli XFile devo essere divulgati al popolo

98
0

Russia chiede la divulgazione degli X-FILE

Ministero degli Affari Esteri (MAE) nell’agenda del Primo Ministro Medvedev al Forum economico mondiale (WEF) dichiara che la Russia avviserà il Presidente Obama che “è giunto il momento” la per il mondo di conoscere la verità sugli alieni, e se gli Stati Uniti non parteciperanno, il Cremlino lo farà da solo.

Il WEF (Forum) è una fondazione senza scopo di lucro svizzero, con sede a Cologny, Ginevra e si descrive come un’organizzazione internazionale indipendente impegnata a migliorare lo stato del mondo impegnando affari, politici, accademici e altri leader della società per dare una forma globale al mondo.

Il Forum è meglio conosciuto per la sua riunione annuale a Davos, una località di montagna nei Grigioni, regione delle Alpi orientali della Svizzera, l’incontro riunisce circa 2.500 imprenditori, i migliori leader politici internazionali, intellettuali e giornalisti selezionati per discutere le questioni più urgenti di fronte al mondo, compresa la salute e l’ambiente.

Al Forum è prevista l’apertura di questo anno dove ben 50 capi di governo, tra cui Angela Merkel della Germania e David Cameron della Gran Bretagna , sono presenti alla riunione di cinque giorni che iniziata il 23 gennaio.

Fondamentale per nota sul Forum di quest’anno è che il WEF, preveda il dibattito e la discussione di una serie di articoli sotto la categoria Natura, e che comprende la “scoperta della vita aliena” di cui si afferma: “la prova della vita altrove nell’universo potrebbe avere implicazioni psicologiche profonde per sistemi di credenze umane.”

Loading...

Altrettanto importante da notare è che Medvedev, dopo aver completato un intervista il 7 dicembre 2012, ha continuato a rispondere ai giornalisti e ha fatto un po di commenti off-air senza rendersi conto che il suo microfono era ancora aperto e attivo, gli è stato chiesto da un giornalista se “il presidente riceve file segreti relativi agli alieni quando riceve la valigetta necessaria per attivare l’arsenale nucleare russo,” Medvedev ha risposto:

“Insieme alla valigetta con i codici nucleari, viene dato al presidente del paese una speciale cartella ‘top secret’. Questa cartella nella sua interezza contiene informazioni sugli alieni che hanno visitato il nostro pianeta … corelata da un rapporto del servizio speciale assolutamente segreto che esercita il controllo sugli extraterrestri presenti sul territorio del nostro paese … Informazioni più dettagliate su questo argomento si possono ottenere da un film ben noto chiamato Men In Black … non vi dico quanti di loro sono in mezzo a noi perché potrebbe causare il panico”.

Le fonti di informazione occidentali dopo le risposte scioccante di Medvedev sull’argomento alieni ha dichiarato che stava” scherzando “, e lo si avrebbe duvoto capire quando ha utilizzato il film Men in Black,  riferimento a un fil di fantasia e fantascienza  su due agenti top secret che combattono gli alieni negli Stati Uniti.
Medvedev, tuttavia, non si riferiva al film americano, ma stava parlando del famoso film documentario russo Men In Black che dettaglia molti UFO e alieni.

Top Secret: The Worldwide U.F.O. Cover-Up, che nel febbraio 2012 ha dichiarato che l’ex presidente Dwight Eisenhower ha avuto tre incontri segreti con gli Extraterrestri che erano di razza Nordica in apparenza, e in cui è stato firmato un patto per mantenere la loro presenza sulla terra segreta.

Medvedev sarà in grado di convincere il regime di Obama di dire la verità su UFO e alieni al popolo? questo non lo sappiamo, ciò che è nella nostra conoscenza, però, è che con o senza gli Stati Uniti, il Cremlino ha sicuramente innescato il processo di divulgazione delle conoscenze aliene che per ora sono precluse al popolo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here