Loading...

Scienziati scoprono un fantastico modo per osservare le altre dimensioni

0 600
Loading...

Scienziati scoprono un fantastico modo per osservare le altre dimensioni

I ricercatori dell’istituto Max Plank per la Fisica della Gravitazione in Germania, hanno scoperto un modo per rilevare le vibrazioni delle onde gravitazionali provenienti da altre dimensioni.

Lo studio condotto dai ricercatori Gustavo Lucena Gomez David Andriot, si basa sulla cosiddetta teoria delle Onde Gravitazionali, secondo cui ogni evento su larga scala nello spazio, come una collisione di due buchi neri, generi delle fluttazioni nel campo di gravita terrestre.

Scienziati scoprono un fantastico modo per osservare le altre dimensioni
Scienziati scoprono un fantastico modo per osservare le altre dimensioni
Loading...

Allo stesso tempo, gli autori dello studio, suggeriscono che esistono diverse dimensioni che possono essere rilevate. Tuttavia, servirebbe un potente rivelatore di onde per avere la capacità di catturare le fluttuazioni deboli, in tal modo potremmo “sentire” i cambiamenti che avvengono nelle altre dimensioni.

L’Osservatore LIGO (Laser Interferometer Gravitational-Wave Observatory), situato negli Stati Uniti, non è in grado di rilevare fluttuazioni di dimensioni cosi ridotte.

L’Italia assieme alla Franciastanno lavorando alla costruzione di un nuovo rilevatore chiamato VIRGO, che potrebbe avere questa capacità.

Inoltre si sta preparando una nuova missione spaziale chiamata LISA (Laser Interferometer Spazio Antenna), che rivelerà gran parte delle onde gravitazionali dello spazio

Collabora

Ciao, cerchiamo validi ed affidabili collaboratori, per espandere l’attività di informazione, se ritieni di avere voglia, capacità e un po’ di tempo da dedicare a questo scopo, ti stiamo aspettando.

Candidati
Loading...
Source IOP Science

Leave A Reply

Your email address will not be published.

FacebookSeguici sui social

Segui tutte le nostre News sulla nostra pagina Facebook 

Like