Ancient History

Scoperta in Africa una metropoli Anunnaki di oltre 200.000 anni

Scoperta in Africa una metropoli Anunnaki di oltre 200.000 anni

Qualcosa di straordinario è stato scoperto in una zona dell’Africa meridionale. Sono i resti di una grande metropoli che misura circa 1.500 chilometri quadrati.

I resti sono sempre stati lì, la gente li ha sempre visti.

Questa resti fanno parte di una comunità ancora più grande, di quasi 10.000 chilometri quadrati e sembra essere stato costruito……..Sei pronto? da 160.000 a 200.000 anni prima di Cristo !!

L’immagine qui sotto è una vista del paesaggio di poche centinaia di metri raggiunto con google-earth.

Scoperta in Africa una metropoli "Anunnaki" di oltre 200.000 anni
Scoperta in Africa una metropoli Anunnaki di oltre 200.000 anni

La situazione è cambiata quando il ricercatore e autore Michael Tellinger, ha collaborato con Johan Heine, un vigile del fuoco e pilota locale che sorvolava sopra la regione da anni osservando le rovine. Heine aveva il vantaggio unico di vedere il numero e la portata di queste strane fondamenta in pietra e sapeva che la loro importanza era sottovalutata.

“Quando Johan mi ha fatto conoscere le antiche rovine di pietra in Sud Africa, non aveva idea delle incredibili scoperte che sarebbero state fatte in uno/due anni, fotografie, manufatti e cosi tante prove che si sono accumulate non ne avevo mai viste. Tellinger

La zona è importante per la sorprendente quantità di depositi in oro. “Le migliaia di antiche miniere d’oro scoperte negli ultimi 500 anni, puntano a una civiltà scomparsa che ha vissuto e scavato l’oro in questa parte del mondo per migliaia di anni”, dice Tellinger. “E se questa è in realtà la culla dell’umanità, potrebbe essere possibile che stiamo guardando le attività della più antica civiltà sulla Terra.”

Per visualizzare il numero e la portata delle rovine di questa metropoli, vi suggeriamo di utilizzare google earth alle seguenti coordinate:

Carolina – 25 55 ’53 .28 “S / 30 16′ 13.13″ E
Badplaas – 25 47 ’33 .45″ S / 30 40′ 38.76” E
Waterval – 25 38 ’07 .82 “S / 30 21′ 18.79” E
Machadodorp – 25 39 ‘ 22.42 “S / 30 17 ’03 .25” E

Negli ultimi 20 anni, persone come Cyril Hromnik, Richard Wade, Johan Heine e altri hanno scoperto che queste strutture in pietra non sono quello che sembrano, in effetti, essi ritengono che potrebberoessere i resti di antichi templi e osservatori astronomici costruiti da antiche civiltà risalenti a migliaia di anni fa.

Queste rovine circolari sono distribuite su una vasta area, possono essere veramente apprezzato solo guardate dall’alto o attraverso immagini satellitari moderne. Molti di queste sono quasi completamente erose o sono stati coperti dal tempo. Alcune hanno resistito al tempo abbastanza a lungo, con alcuni muri originali alti 5 metri,  per rivelare le proprie dimensioni.

Scoperta in Africa una metropoli "Anunnaki" di oltre 200.000 anni
Scoperta in Africa una metropoli Anunnaki di oltre 200.000 anni

Per quanto riguarda tutta la città, o metropoli, pare ovvio che si trattava di una comunità ben progettata, sviluppata da una civiltà altamente evoluta. Il numero di antiche miniere d’oro suggerisce la motivazione per cui è stata scelta questa posizione. Sono state trovate strade, alcuni tratti di centinaia di chilometri che collegano la metropoli e con altre rovine, molto somiglianti a quelle trovate negli insediamenti Inca in Perù.

Via
Ufo Spain
Tags

Nuovo Universo

Appassionato di spazio, alieni e misteri, ho deciso di creare questo Web/Blog sperando che possa dilettarvi nella lettura.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker