Now Reading
Scoperta in Turchia una tavoletta in avorio di 3200 anni fa

Scoperta in Turchia una tavoletta in avorio di 3200 anni fa

tavoletta, università la sapienza di roma

Scoperta in Turchia una tavoletta in avorio di 3200 anni fa

Ritrovato in Turchia un’antico manufatto, una tavoletta in avorio, più unica che rara che risale a circa 3200 anni fa, ed è una tavoletta in avorio.

Datata intorno al 1200 aC, la tavoletta in avorio potrebbe avere origini Assire. Il ritrovamento è stato effettuato sul sito archeologico di Arslantepe due anni fa, ma solo ora è stato effettuato un profondo studio su essa.

Il professore Marcello Frangipane dell’Università La Sapienza di Roma ha dichiarato: Il ritrovamento della tavoletta in avorio è molto importante ed altrettanto importante è il sito sul quale è stata trovata.

Descrivendo il ritrovamento, il professor Frangipane fa notare che su essa vi sono due figure che rappresentano una capra e una figura che rappresenta una pianta, questo potrebbe significare che la tavoletta potrebbe aver avuto origine in Assiria piuttosto che in Turchia, dove è e avvenuto il ritrovamento.

Scoperta in Turchia una tavoletta in avorio di 3200 anni fa

Secondo lo studio condotto dal prof. Frangipane, le figure modellate sulla tavoletta portano una grandissima somiglianza con i manufatti che molti archeologi hanno scoperto in Siria e in Iraq, anche se ammette che per il momento non e stato stabilito alcun legame tra questo manufatto e i paesi sopra citati.

See Also
Il mistero dietro l'architettura dell'impero Maya

Tuttavia, precisa che un manufatto del genere non è mai stato scoperto  in Turchia è proprio questo fatto lo rende unico nel suo genere.

Gli scavi nel sito di Arslantepe sono in corso dal 1961 con la stretta collaborazione tra il Ministero Turco e la missione archeologica italiana dell’Università La Sapienza di Roma. La zona era un luogo di nascita di molte grandi civiltà del passato, compresi gli Ittiti, Romani e i Bizantini, quindi un sito molto ricco di manufatti provenienti da molte regioni.

Chissà che questa tavoletta in avorio non sia solo la prima di una serie importante di scoperte.

©Riprodizione Riservata

View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top