Ancient History

Scoperta in una miniera una "ruota di una macchina" vecchia di 300 milioni di anni

Nelle profondità della città di Donetsk, all’interno della regione di Rostov, in Russia, è possibile trovare una grande base di arenaria, conosciuta come uno scudo di carbonio dell’era carbonifera, che ha tra i 360 ei 300 milioni di anni.
In questo preciso luogo è stato trovato qualcosa di incredibile.
Kasatkin, mentre lavorava in una miniera situata in questa zona, scoprì sul tetto di una delle gallerie una ruota.
Scoperta in una miniera una “ruota di una macchina” vecchia di 300 milioni di anni Comprendendo l’eccezionalità della scoperta, Kasatkin, un caposquadra molto esperto ha scattato diverse fotografie della sua scoperta, prima di informare ufficialmente e richiedere una valutazione scientifica.
Quando il suo capo ha messo in guardia i proprietari della miniera, nella speranza di ottenere un’analisi dei manufatti, un tentativo di preservare il sorprendente manufatto, i proprietari hanno ordinato di continuare i lavori ignorando la scoperta, rendendo cosi vano un possibile recupero.
Scoperta in una miniera una “ruota di una macchina” vecchia di 300 milioni di anni La squadra, dopo la riluttanza dei proprietari nel preservare il manufatto ha provato a recuperare la ruota, ma era stata ben assimilata dallo strato di arenaria e le loro attrezzature non permettevano lavori di precisione.
Scoperta in una miniera una “ruota di una macchina” vecchia di 300 milioni di anni A cura di Nuovo Universo
https://youtu.be/-AH7IF4-cVk
 

Scarica Gratis l'app di Nuovo Universo
Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Per favore considera di disabilitare Adblock, le unità pubblicitarie presenti sul nostro sito aiutano a mantenere i costi e ci permettono di fruire gratis i nostri contenuti. GRAZIE!