Scoperta una camera segreta nelle antiche mura di Mosca

La scoperta è avvenuta durante la ricostruzione delle linee di comuniczione, nei pressi della Piazza Novaya, dove un tempo era stata eretta la fortificazione. la sala ospitava circa 150 reperti risalenti al XVI e XIX, secondo quanto riferito a Sputnik dal capo archeologo di Mosca, Lenoid Kondrashev’s.

Scoperta una camera segreta nelle antiche mura di Mosca

Questa sala era destinata alla difesa delle mura, ed era un elemento molto importante della fortificazione. Possedeva oblò inferiori per colpire i nemici sulle mura mentre nella parte superiore vi erano collocati armi a lunga gittata.

Le prime immagini dell’interno della tomba in Perù dove sono state trovate le “mummie aliene”

In totale sono state scoperte circa sette stanze di questo genere. Kondrashev ha sottolineato che tutti i reperti che sono stati trova e che verranno trovati saranno tutti spostati in un museo.