Ufo Alieni

Sul sito ufficiale dell’NSA è stato pubblicato un messaggio Alieno

Sul sito ufficiale dell’NSA è stato pubblicato un messaggio Alieno

Sul sito ufficiale dell’NSA è stato pubblicato un messaggio Alieno
Sul sito ufficiale dell’NSA è stato pubblicato un messaggio Alieno

Poche persone ne sono a conoscenza, ma la NSA hanno pubblicato sul loro sito web la prova di un avvenuto contatto alieno sotto il titolo “key to the Extraterrestrial messages”. La pubblicazione del documento originale è stata autorizzata nell’ottobre del 2004, ma per distrazione non è mai stato ufficializzato. Tale documento invece di diventare di pubblico dominio e rimasto nascosto e sommerso tra le centinaia di articoli del Sito Web fino ad Aprile 2011, quando la NSA ha deciso di ufficializzarlo.

Tra i documenti disponibili uno è particolarmente interessante “NSA Technical Journal Vol XIV No 1 FOIA case 41472” intitolato “Extraterrestrial Intelligence”. Il documento scritto dal Dr. H. Campaigne, presenta una serie di 29 messaggi ricevuti dallo spazio.

La Chiesa crede nella vita Extraterrestre

La Chiesa crede nella vita Extraterrestre Sono passati poco più di 380 anni da quando la chiesa ha condannato Galileo Galilei per aver sostenuto che la terra non era al centro dell’Universo, ma sembra che il vaticano abbia radicalmente modificato le proprie idee, arrivando a dichiarare che potrebbe esserci vita intelligente …

 

Ecco un estratto estremamente interessante

“recentemente sono stati intercettati una serie di messaggi radio in arrivo dallo spazio. La trasmissione non e stata continuativa, ma tagliata da delle pause, che potrebbero essere interpretate come blocchi considerando che sono state ripetute più e più volte. Le varie combinazioni sono state rappresentare con delle lettere dell’alfabeto, in modo da poter scrivere i messaggi.”

Se qualcuno vi prende in giro per aver creduto negli alieni, non esitate, indirizzatelo sul sito web dell’NSA.

Ovviamente al Dr. H. Campaigne è stato dato il compito, assieme ad alcuni matematici dell’NSA, di decodificare i messaggi. Campaigne si focalizza su un paio di messaggi in particolare che sembrano essere delle equazioni matematiche, essi contengono anche tutti gli elementi della nostra Tavola Periodica.

Ora mi domando, nessun governo mondiale ha mai rilasciato nessun genere di informazione al riguardo di alieni o di possibili contatti alieni, ma qui abbiamo una delle organizzazioni più importanti degli Stati Uniti l’NSA, ovvero National Security Agency, che nel 2011 rivela apertamente sul suo sito web che la terra a ricevuto un tentativo di contatto da civiltà extraterrestri, PERCHE? Non lo so, non saprei cosa rispondere.

Sul sito ufficiale dell’NSA è stato pubblicato un messaggio Alieno
Sul sito ufficiale dell’NSA è stato pubblicato un messaggio Alieno

Sul sito ufficiale dell’NSA è stato pubblicato un messaggio Alieno

Come determinarne la validità

la fonte e www.nsa.gov difficile, molto difficile simulare un URL .gov, per non dire impossibile, il documento e considerato come informazione pubblica, ed è disponibile sul sito ufficiale della NSA all’indirizzo

https://www.nsa.gov/news-features/declassified-documents/ufo/assets/files/key_to_et_messages.pdf

questo documento sembra reale al 100% e da esso si può notare il declassamento ricevuto dall’NSA.

Quale conclusione possiamo trarre, sicuramente che NSA ha un interesse attivo nella ricerca di vita extraterrestre.

Spesso si crede che la NASA sia l’organo primario a capo della ricerca di vita extraterrestre, ma se pensiamo che quasi la meta del bilancio degli STATI UNITI va ad agenzie che si trovano sotto la giurisdizione del Dipartimento della difesa, ci accorgiamo che le risorse per questo genere di ricerca sono ottenute da agenzie come NSA.

Tags

Nuovo Universo

Appassionato di spazio, alieni e misteri, ho deciso di creare questo Web/Blog sperando che possa dilettarvi nella lettura.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker