Teletrasporto Quantistico

Avete mai visto una meteora cambiare direzione?
Due Piloti di linea avvistano e comunicano con un UFO
Quando la Smithsonian Institution scoprì un’antica colonia egiziana nel Grand Canyon

 

Teletrasporto Quantistico

Il Giappone apre le porte al Teletrasporto Quantistico, le prime sperimentazioni con esiti positive sono stare effettuate dal gruppo Furusawa dell’ Università di Tokyo .

Il gruppo e riuscito a portare a termine per la prima volta al mondo, il teletrasporto di Bit Fotonici segnando un traguardo molto importante per la ricerca scientifica Giapponese e non solo.

Considerando la complessità dell’argomento, facciamo un piccolo passo indietro:

Il Teletrasporto Quantistico è una tecnica usata nell’ambito dell’Informatica Quantistica che permette sotto certe restrizioni di trasferire uno Stato Quantistico in un punto arbitrariamente lontano.

Un gruppo di ricerca dell’Università di Innsbruck Australia, ha effettuato il primo Teletrasporto di Bit fotonici nel 1977, ma tutta via le problematiche che seguirono in seguito non la resero utilizzabile, effettuato il teletrasporto era necessario praticare accurate misurazioni e il tasso di efficienza era troppo basso.

Il gruppo Furusawa ha migliorato l’efficienza del teletrasporto di quasi 100 volte e non necessita di alcuna misurazione aprendo cosi una nuova strada in questa ricerca.

Nel 2015 i fisici del NIST  sono riusciti a trasferire informazioni quantistiche su particelle di luce a una distanza di 100Km alla velocita della luce, stabilendo cosi la possibilità di sviluppare negli anni a venire, network super veloci di telecomunicazioni quantiche.  

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS:
EnglishFrançaisDeutschItalianoPortuguêsEspañol