Terremoto di 7,6 gradi in Honduras e allarme tsunami nei Caraibi

Related Articles

- Advertisement -

Un potente terremoto di magnitudo 7.6 è avvenuto mercoledì nel Mar dei Caraibi, 202 chilometri a nord della città di Barra Patuca in Honduras.
Secondo la US Geological Survey (USGS), l’epicentro del terremoto si trovava a una profondità di 10 chilometri.
Dopo il terremoto, un allarme tsunami è stato decretato a Porto Rico e nelle Isole Vergini americane. Il Servizio Meteorologico Nazionale della National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) degli Stati Uniti. segnala inoltre la minaccia di onde alte fino a un metro sulle coste di Cuba, Honduras, Messico, Giamaica, Isole Cayman (Regno Unito) e Belize.
Il movimento tellurico è stato sentito in gran parte dell’Honduras, così come in alcune parti del Messico. Secondo la Reuters, il tremito ha scosso le finestre nella capitale honduregna di Tegucigalpa, situata a 519 chilometri dall’epicentro.
Al momento non ci sono segnalazioni di danni materiali o vittime.
 
Terremoto di 7,6 gradi in Honduras e allarme tsunami nei Caraibi

Allarme tsunami nei Caraibi

A seguito del terremoto nel Mar dei Caraibi, di 7,6 gradi, a Puerto Rico e nelle Isole Vergini statunitensi è stato decretato un allarme tsunami. Il Servizio Meteorologico Nazionale della National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) degli Stati Uniti, segnala inoltre la minaccia di onde alte fino a un metro sulle coste di Cuba, Honduras, Messico, Giamaica, Isole Cayman (Regno Unito) e Belize.
Si specifica che non è stata osservata attività tsunami in questo momento.
Il movimento tellurico è stato sentito in gran parte dell’Honduras, così come in alcune parti del Messico. Secondo la Reuters, il tremito ha scosso le finestre nella capitale honduregna di Tegucigalpa, situata a 519 chilometri dall’epicentro. Al momento non ci sono segnalazioni di danni materiali o vittime.
Il Pacific Tsunami Warning Center (PTWC) ha decretato l’allarme tsunami in 11 paesi caraibici e nordamericani. L’organizzazione ha pubblicato un tavolo con gli orari dell’arrivo della prima ondata di tsunami negli 11 paesi che sono stati allertati. I tempi sono in tempo coordinato universale (UTC in inglese).
I paesi in allerta sono : Isole Cayman, Messico, Giamaica, Cuba, Belize, Arcipelago di San Andres, Costa Rica, Panama, Nicaragua, Guatemala e Honduras.
È stato inoltre pubblicato l’elenco delle ore della prima ondata del possibile tsunami:
Terremoto di 7,6 gradi in Honduras e allarme tsunami nei Caraibi
A cura di Nuovo Universo
Fonte

- Advertisement -

Leggi anche...

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Advertisment

Articoli popolari

Gesù era un pleiadiano, finalmente il papa lo ammette

Gesu era davvero un pleiadiano? il testo e stato scritto da Peppe Pulton, noto contattista sardo, che fin dalla tenera età riceve visite interplanetarie, dalle...

LA NASA HA FILMATO ACCIDENTALMENTE IL VIDEO DI UFO PIÙ INCREDIBILE DI SEMPRE

LA NASA HA FILMATO ACCIDENTALMENTE IL VIDEO DI UFO PIÙ INCREDIBILE DI SEMPRE NASA: Grazie alle telecamere a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, i cacciatori...

Gli scienziati hanno scavato 12 km nel nostro pianeta, quello che hanno trovato li ha lasciati senza parole

Gli scienziati hanno scavato 12 km nel nostro pianeta, quello che hanno trovato li ha lasciati senza parole Sappiamo di più su mondi alieni lontani...

Alex Collier La luna è artificiale ed è stata portata qui da un’altra galassia

Secondo Alex Collier la Luna non è affatto un satellite naturale Alex Collier sostiene che la nostra luna è artificiale, in realtà una nave da...

Ecco chi sono i Rettiliani

Chi sono i rettiliani? I rettiliani sono antichi alieni? I rettiliani, secondo le teorie sul campo ufologico sarebbero alieni provenienti dalla costellazione del Drago. Ma,...