Trump ha promesso di rivelare i segreti dello Spazio

Alcuni lo odiano, altri lo amano. Poco importano questi sentimenti, Trump è il Presidente degli Stati Uniti d’America. E prima di questo, ha eluso tutte le domande riguardanti la vita aliena, il fenomeno UFO e la divulgazione tanto attesa.

La sua inaugurazione ha scatenato proteste e suoi discorsi hanno sempre conseguenze. Ma è stata una sorpresa quando durante il suo discorso inaugurale si è rivolto ai cacciatori di UFO e gli appassionati di alieni. Dovremmo aumentare le nostre speranze, contro ogni previsione, Trump darà le cosi tanto attese risposte e le rivelazioni sulle civiltà aliene coinvolte con la terre?

Ci troviamo alla nascita di un nuovo millennio, pronti a svelare i misteri dello spazio , per liberare la Terra dalle miserie della malattia, e per sfruttare le energie, le industrie e le tecnologie di domani “, ha detto Trump. Ha aggiunto che “un nuovo orgoglio nazionale susciterà la nostra anima, sollevare lo sguardo, e guarire le nostre divisioni”.

Durante la sua campagna presidenziale, Trump ha sempre evitato in tutti i modi di rispondere alle domande sugli alieni. “alieni, che è“.

D’altra parte, Hillary Clinton era franca circa le sue intenzioni di rivelare aspetti cruciali che i cacciatori di UFO stavate aspettando. Ha affermato di essere disposta a declassare un tesoro di documenti segreti relativi al fenomeno UFO/Alieni e anche far luce sulla misteriosa struttura Area 51. davvero la Clinton pensava di realizzare questo declassamento o è stata solo una astuta manovra per accreditarsi il voto dei credenti? Questo rimarrà un mistero, ma la realtà a preso in contro piede chi ormai non ci sperava più. Trump sembra voler intrapendere i passi della Clinton e rivelare al mondo le conoscenze nascoste sul universo Alieno. Il presidente ha fatto una dichiarazione vaga, ma lascia aperto uno spiraglio, le speranze sono nuovamente in aumento.

Quindi, qual è la tua opinione? Questa un altra delle dichiarazioni farlocche di Trump o dobbiamo prepararci ad una grande notizia?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here